Ultimi Articoli

Il Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva organizza la”Scuola civica di alta formazione. Diritti e partecipazione in sanità”

AIFI è lieta di comunicarti l'avvio della "Scuola civica di alta formazione. Diritti e partecipazione in sanità", una iniziativa del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva nata per mettere a disposizione la sensibilità, le competenze, le esperienze maturate da questa organizzazione, in una storia di tutela dei diritti e di partecipazione lunga quasi 40 anni.... Trovi tutte le informazioni utili sulla Scuola, sulle sue caratteristiche distintive e sulle modalità per iscriversi ai corsi sul sito web dedicato  www.scuolacivica.it oppure puoi scrivere a segreteria@scuolacivica.it. Attenzione! Le iscrizioni ai Corsi, con numero di posti limitato, si chiuderanno il 25 agosto. 

  • Presidenza Nazionale
  • Segreteria
  • Giuridico

Buon Compleanno AIFI!

Dal percorso dei nuovi Lea fino alle aperture sulla laurea quinquennale in Fisioterapia. Il Presidente dell'AIFI guarda al futuro e a come saranno i prossimi anni per la professione, partendo dai 58 compleanni che l'Associazione italiana fisioterapisti festeggia oggi, 8 giugno.

DDL LORENZIN, CONAPS: RIFORMA IN ALTO MARE, RESPONSABILITÀ SONO CHIARE

"Siamo alla vigilia dell'ennesima opera incompiuta, dell'ennesima odissea, dell'ennesimo tentativo che si frantuma". Così il Conaps, in una nota, interviene sul disegno di legge Lorenzin in merito alla riforma degli ordini professionali e le sperimentazioni cliniche. "Di fronte a questi anni di ritardi, il Coordinamento Nazionale delle Associazioni delle Professioni Sanitarie (Conaps), finora ha pazientemente atteso e garbatamente sollecitato, unitamente ai Collegi degli Infermieri, Ostetriche e Tecnici Sanitari di Radiologia Medica, un rapido iter parlamentare del ddl. Invece ecco un ennesimo rinvio". Un rinvio giudicato "incomprensibile ma anche irresponsabile" quello del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, e della Commissione Affari Sociali, al punto che il presidente Antonio Bortone si dice convinto del tentativo di "far naufragare, per l'ennesima volta, il provvedimento stesso".

  • Libera Professione
  • Formazione
  • Esteri

Il Jobs Act spiegato per il Fisioterapista Libero Professionista

Lo scorso 17 maggio, il Senato della Repubblica ha approvato, in via definitiva, il D.D.L. 2233-B (meglio noto come “Jobs Act del lavoro autonomo”) recante “Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato". Per capire meglio di cosa si tratta abbiamo chiesto al nostro commercialista, il dottor Cantisani, di spiegarci meglio i punti che possono interessare ai soci liberi professionisti.

Ultimi

Dalle Regioni

Ultimi

Eventi, Corsi e Convegni

TESSERAMENTO

SEI UN FISIOTERAPISTA?
ISCRIVITI AD AIFI

SOCIO DAL 2013?
RINNOVA L’ISCRIZIONE

SEI ISCRITTO 2017?
STAMPA RICEVUTA

ISCRITTI 2017

ORDINARI

ORDINARI

STUDENTI

STUDENTI

Ultimi Tweet

SITI REGIONALI

DALLE AZIENDE

Dalle Aziende

VIDEO

Loading...

COMMENTI