La Formazione “CORE” del Fisioterapista

Sono passati circa 10 anni dalla pubblicazione per i tipi di Masson delle “Linee guida per la formazione del fisioterapista”, operazione con la quale l’Associazione Italiana Fisioterapisti si propose con forza come interlocutore dei diversi livelli istituzionali sul tema della formazione di base e sui conseguenti contenuti professionali, particolarmente in tema di autonomia, responsabilità ed esercizio professionale.

PRESENTAZIONE

È con particolare soddisfazione e con molto orgoglio che A.I.FI. fornisce lo strumento del “Core Curriculum – Core Competence” con l’obiettivo primario di garantire standard formativi omogenei ai diversi Corsi di Laurea in Fisioterapia che costituiscono l’offerta formativa di settore delle nostre Università.
Il lavoro è frutto di una azione coordinata e sinergica di soggetti – tutti impegnati nella formazione – provenienti dell’Associazione stessa e della Conferenza Permanente delle Professioni Sanitarie, contesto nel quale è stato più volte testato e sperimentato il percorso metodologico, proposto e discusso profondamente e rigorosamente nel merito a partire dalla sua iniziale presentazione come progetto al Congresso Nazionale A.I.Fi. del 2008 a Giardini di Naxos.
Un ringraziamento agli autori tutti per l’impegno, la passione e la determinazione con la quale hanno garantito la continuità/contiguità con il lavoro del 2003. Come tutto ciò che riguarda la formazione l’opera non si pone come punto di arrivo bensì come punto di partenza per la fase successiva, in una ricerca costante di equilibrio tra la domanda di “cultura”, collegata a precisi aspetti contestuali e richiesta con grande forza dalla professione, ed il background contenutistico che fa appunto la forza di una professione. In un periodo di grandi modifiche istituzionali, alla vigilia di riforme strutturali importanti e di travagli economici rilevanti mantenere la coerenza interna è assolutamente decisivo: i fisioterapisti sono quello che fanno e il loro agire, da Bolzano a Caltanissetta, deve presentare lo stesso minimo comun denominatore di competenza e di pertinenza. Questo lavoro contribuisce a definirne il ruolo, il senso e in definitiva l’anima della Professione del Fisioterapista.

Antonio Bortone
Past President A.I.FI.

I CORE

Core Integrato

Integrazione del core curriculum e del core competence del tirocinio

Core Curriculum

Il corpo delle conoscenze e delle competenze del Fisioterapista

Core Competence

Le competenze core del Fisioterapista da acquisire nel tirocinio della formazione di base

AUTORI

Un ringraziamento sentito per l’impegno e la competenza dimostrata hai colleghi che si sono dedicati a questo progetto

Milva Spada

PT MSc, Azienda AUSL Ravenna, Coordinatore Laurea in Fisioterapia, Università di Ferrara – Sede di Faenza

Michela Bozzolan

PT MSc Azienda Ospedaliero Universitaria S.Anna Ferrara – Coordinatore Laurea in Fisioterapia, Università degli Studi di Ferrara

Mauro Giacobazzi

PT MSc, Azienda Ospedaliero Universitaria S.Orsola – Coordinatore Didattico Laurea in Fisioterapia, Università degli Studi di Bologna

Viviana Montevecchi

PT MSc, Azienda Ospedaliero Universitaria S.Orsola – Coordinatore Laurea in Fisioterapia, Università degli Studi di Bologna

Silva Bielli

PT MSc, Azienda Ospedaliero Universitaria Senese – Coordinatore Laurea in Fisioterapia, Università degli Studi di Siena – Vicepresidente Commissione Nazionale Fisioterapia

Sandro Cortini

PT MSc – Coordinatore Corso Laurea Specialistica Scienze delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione, Università di Firenze – Responsabile Ufficio Centrale formazione A.I.FI

Patrizia Galantini

PT MSc, Azienda USL 11 Empoli – Coordinatore Laurea in Fisioterapia, Università degli Studi di Firenze – Sede di Empoli