A.I.FI.

Associazione Italiana di Fisioterapia
L'”Associazione” è associazione tecnico scientifica di rilevanza nazionale della professione del “Fisioterapista”, così come definita dal D.M. n. 741 del 14 settembre 1994 e successive disposizioni, in relazione a quanto definito dalla legge n. 24 dell’8 marzo 2017 e successive modificazioni e dal D.M. 2 agosto 2017 e s.m.i. e si propone come riferimento per la promozione e la crescita scientifica, etica e umana dei Fisioterapisti nell’interesse degli individui e della comunità.
STATUTOORGANISMI ASSOCIATIVI

IL NOSTRO OBIETTIVO

L’Associazione ha l’obiettivo di promuovere lo sviluppo della scienza e della disciplina della Fisioterapia che, utilizzando proprie procedure e metodologie che si attuano all’interno di programmi fisioterapici, dei progetti riabilitativi e negli interventi di sanità di iniziativa, identifica e massimizza la qualità di vita della Persona attraverso il recupero, l’abilitazione o il mantenimento del comportamento neuro-senso-motorio potenziale anche nelle sue manifestazioni cognitive e viscerali, nelle diverse fasi e contesti di vita, tramite la valutazione, prevenzione, cura, abilitazione, riabilitazione e palliazione di disfunzioni di tutti i sistemi corporei che determinino limitazioni delle attività e/o restrizioni della partecipazione sociale.

Mission

L’Associazione persegue i suddetti obiettivi attraverso molteplici attività tra le quali:

  • revisionare, produrre ex novo, adattare, aggiornare, adottare linee guida e buone prassi nei diversi campi di interesse della Fisioterapia e della Riabilitazione;
  • promuovere, partecipare, finanziare studi e ricerche e sperimentazioni nei campi di pertinenza, compresi gli ambiti dell’innovazione tecnologica;
  • identificare, validare e promuovere modelli operativi che assicurino l’attuazione efficiente ed efficace delle procedure e metodologie fisioterapiche ed un uso appropriato delle risorse professionali;
  • dare supporto tecnico scientifico alle Istituzioni pubbliche e private nazionali e regionali nella programmazione sanitaria e sociale, in particolare per la promozione, oltre che dello sviluppo dei servizi di Fisioterapia e Riabilitazione, delle attività di prevenzione e supporto educazionale ai nuovi bisogni di salute;
  • collaborare con le Università e gli attori impegnati nella formazione di base e avanzata;
  • promuovere la formazione continua in Fisioterapia anche attraverso programmi annuali di formazione ECM;
  • sviluppare attività di supporto dei soci per il miglioramento della loro pratica clinica e professionale;
  • sviluppare la collaborazione con la World Physiotherapy (WP) ed altri organismi internazionali;
  • collaborare con altre società scientifiche e associazioni scientifiche;
  • collaborare con associazioni di cittadini, anche con bisogni di salute;
  • collaborare con enti e istituzioni pubbliche e private negli interventi di programmazione sanitaria e sociale, in particolare per promuovere attività di prevenzione ed educazione e per lo sviluppo di risposte ai bisogni di salute;
  • svolgere attività di consulenza nei diversi ambiti di competenza della scienza della Fisioterapia;
  • promuovere la pubblicazione di opere editoriali a carattere scientifico e divulgativo nei diversi ambiti di interesse della Fisioterapia;
  • promuovere la collaborazione con i mass media per la diffusione di una corretta informazione sui diversi ambiti di interesse della Fisioterapia;
  • può inoltre svolgere ogni altra attività complementare e funzionale agli scopi statutari, seppur considerata commerciale, purché non in maniera prevalente.

SOCi

Gruppi di Interesse Specialistico

STUDENTI

Anni al servizio della comunità

A.I.FI.

Segreteria Nazionale
Via Pinerolo, 3 – 00182  Roma

Telefono: (+39) 06 77 20 10 20

Email: info@aifi.net

Partita IVA: 04521221004

ORGANI ASSOCIATIVI

Presidente Nazionale

Simone Cecchetto

Past President

Mauro Tavarnelli
Consiglio Direttivo Nazionale (CDN)
Presidente Nazionale Simone Cecchetto
Vicepresidente Nazionale  Andrea Turolla
Segretario Nazionale Donato Lancellotti
Tesoriere Nazionale Denise Janin
Consigliere Eletto  Silvia Eleonora Gianola
Consigliere Eletto  Claudia Pati
Consigliere Eletto Andrea Piazze
Consiglio Nazionale degli Organi Associativi (CNOA)
Presidente Nazionale Simone Cecchetto
Vicepresidente Nazionale Andrea Turolla
Segretario Nazionale Donato Lancellotti
Tesoriere Nazionale Denise Janin
Consigliere Eletto Silvia Eleonora Gianola
Consigliere Eletto Claudia Pati
Consigliere Eletto Andrea Piazze
Abruzzo Mirko Zitti
Basilicata Veronica Pagliuca
Calabria Ferdinando Ritrovato
Campania Marina Garofano
Emilia-Romagna Anna Burioli
Friuli Venezia Giulia Manuela Maieron
Lazio Stefania Simigliani
Liguria Fortunata Romeo
Lombardia Claudio Cordani
Marche Michele Gennuso
Piemonte – Valle D’Aosta Alessandra Malfa
Puglia Annamaria Zaccaria
Sardegna Ilaria Dore
Sicilia Giuseppe Enea
Toscana Monica Fontanelli
Trentino Alto Adige Mattia Salomon
Umbria Simone De Luca
Veneto Lucia Coppola
Presidente GTM Filippo Maselli
Presidente GIS Sport Miriam Rosa
Presidente GIS Fisioterapia Pediatrica Loretta Carturan
Presidente GIS Neuroscienze Maurizio Petrarca
Presidente GIS Fisioterapia Geriatrica Stefano Primavera
Presidente GIS disfuzioni pavimento pelvico Elia Bassini
Coordinatore Comitato Scientifico Elisa Pelosin
Referenti NIS
Referente NIS linfologia Tiziana Galli
Referente NIS malattie reumatiche Sabrina Centaro
Referente NIS comunicazione sanitaria in ft Francesco Zampilli
Referente NIS Terapie Fisiche Matteo Benedini
Collegio dei Revisori dei Conti
Componente Paola Pirocca
Componente Alberto  Marchi
Componente Andrea Sanquerin
Collegio Probiviri
Presidente Maria Concetta  De Marinis
Segretario Sandro Cortini
Componente Antonio Summa
Deleghe Nazionali e Altri Incarichi
Past President Mauro Tavarnelli
Rappresentante UICI Alfio Pulvirenti
Responsabile dello sviluppo delle relazioni internazionali Michele Cannone
Responsabile dello sviluppo di progetti verso i cittadini Mattia Bisconti
Responsabile della promozione e sviluppo della ricerca in Fisioterapia Greta Castellini
Responsabile per lo sviluppo editoriale Roberto Meroni