Tutti possiamo dare un contributo alla salute partendo dall’allattamento

Il gruppo di lavoro “Allattamento e TSRM PSTRP”, nato per volontà della Federazione Nazionale degli Ordini (FNO), con l’obiettivo di migliorare le competenze in merito alla protezione, alla promozione e al sostegno dell’allattamento al seno, ha visto un coinvolgimento diretto anche dei Fisioterapisti.
20/03/2020

I tassi di allattamento al seno in Italia sono ancora sub-ottimali e soffrono di significative diseguaglianze geografiche e sociali: per questo motivo si è ritenuto opportuno coinvolgere alcuni professionisti delle diciannove Professioni Sanitarie afferenti alla FNO, che hanno l’obiettivo di colmare alcune lacune e andare incontro alle necessità delle donne, informandole e sostenendole, con un approccio centrato sulla relazione tra madre e bambino, legato alle più evidenti ricerche scientifiche sul tema, contribuendo così al raggiungimento di importanti risultati nazionali in termini di salute pubblica.
Su input del Ministero della Salute, la FNO ha istituito il gruppo di lavoro “Allattamento e TSRM PSTRP”, a cui hanno aderito anche i Fisioterapisti, coinvolti mediante AIFI e GIS Fisioterapia Pediatrica, con l’obiettivo di incrementare le competenze sulla protezione, la promozione ed il sostegno dell’allattamento materno durante la formazione di base dei futuri operatori sanitari TSRM e PSTRP e la formazione specialistica successiva.

Il documento sulla formazione in allattamento a cura della FNO TSRM e PSTRP

FNO TSRM e PSTRP Allattamento Definitivo con conclusioni pdf

In questi giorni di particolare emergenza su quest’argomento le raccomandazioni dell’Istituto Superiore Sanitario