Nuovi LEA in gazzetta, ma ora recepire pareri vincolanti commissioni

Nuovi LEA in gazzetta, ma ora recepire pareri vincolanti commissioni

Nuovi criteri di assistenza, rimodulazione dei nomenclatori tariffari, della specialistica ambulatoriale e dell’assistenza protesica, aggiornamento degli elenchi delle malattie croniche e delle patologie rare. Dopo più di 15 anni di attesa, e promesse, i nuovi Livelli essenziali di assistenza, ora pubblicati in Gazzetta ufficiale, forniscono l’elenco delle prestazioni sanitarie che tutte le Regioni devono garantire ai propri assistiti. Un provvedimento con luci e ombre secondo l’AIFI. Molti importanti, però, sono i pareri vincolanti espressi dalle commissioni di Senato e Camera che adesso devono essere recepiti dalla “Commissione nazionale per l’aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza e la promozione dell’appropriatezza nel Servizio sanitario nazionale”, appositamente istituita. Tra questi, la necessità di assicurare la continuità assistenziale alle persone con disabilità mediante l’integrazione tra interventi sanitari, sociali e di tutela e l’esplicita richiesta di escludere da gara alcuni prodotti protesici di serie che necessitano di un percorso prescrittivo individualizzato e di un appropriato percorso valutativo condotto da un’equipe multidisciplinare nonché di un adeguato training all’uso, al fine di garantire la massima personalizzazione e aderenza alle esigenze degli utenti, obiettivi difficilmente raggiungibili mediante procedure di gara. Tutte cose, già sostenute da Fish ed anche da AIFI, che non potranno che completare e migliorare il provvedimento sui nuovi Lea. Auspicabile è anche che la suddetta commissione venga integrata con le rappresentanze delle persone con disabilità e delle professioni sanitarie.

GAZZETTA UFFICIALE

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi un commento

TESSERAMENTO

SEI UN FISIOTERAPISTA?
ISCRIVITI AD AIFI

SOCIO DAL 2013?
RINNOVA L’ISCRIZIONE

SEI ISCRITTO 2017?
STAMPA RICEVUTA

ISCRITTI 2017

ORDINARI

ORDINARI

STUDENTI

STUDENTI

Ultimi Tweet

SITI REGIONALI

DALLE AZIENDE

Dalle Aziende

VIDEO

Loading...

COMMENTI