La prevenzione delle cadute nell’anziano anche in emergenza COVID-19

In questo periodo di emergenza sanitaria la popolazione anziana è maggiormente esposta ai rischi correlati alla riduzione del movimento, come il rischio di caduta. Per stimolare la persona anziana a muoversi in sicurezza, soprattutto nell’ambito domestico, il GIS di Fisioterapia Geriatrica A.I.FI. ha stilato un manifesto di raccomandazioni, con una parte dedicata alle persone Over 65 autosufficienti, e un’altra rivolta ai Caregivers che assistono persone anziane con disabilità.
13/05/2020

La prevenzione delle cadute è una sfida per l’invecchiamento della popolazione, poiché il numero di cadute aumenta proporzionalmente all’aumentare del numero di anziani in molti Paesi del mondo.
Le cadute hanno importanti ripercussioni cliniche, funzionali e psicologiche sulla persona anziana, oltre ad importanti conseguenze economico-sanitarie.
Per questi motivi risulta importante mantenere costantemente attivi programmi di valutazione e gestione preventiva del rischio caduta, tali da ridurre l’impatto disabilitante di questi eventi accidentali.
Il GIS di Fisioterapia Geriatrica A.I.FI. ritiene importante sensibilizzare la fascia di popolazione anziana sul tema delle cadute, soprattutto in un momento come questo in cui, costretti a “Restare a Casa” più tempo per l’emergenza Covid-19, si rischia di ridurre il movimento e l’esercizio fisico.
Tale iniziativa ha quindi lo scopo di stimolare la persona a muoversi con maggior sicurezza, specie nell’ambito domestico, al fine di prevenire cadute e per evitare ricoveri ospedalieri che, soprattutto in questo momento di emergenza sanitaria, potrebbero mettere a rischio di contagio la persona anziana e aggravare ulteriormente la sua salute.
Con queste finalità sono stati realizzati due manifesti che propongono raccomandazioni, da una parte riservate alle persone Over 65 autosufficienti e dall’altra rivolte ai Caregivers che assistono persone anziane con disabilità.
Il formato è pensato per essere un promemoria fruibile e di facile utilizzo, da divulgare anche mediante la condivisione tutti i professionisti sanitari dediti all’assistenza, cura e riabilitazione della Persona Anziana, affinché possa arrivare all’attenzione del maggior numero possibile di persone.
Una Campagna di informazione e Prevenzione, che ora più che mai, ha l’intento di stimolare le persone anziane e i caregivers ad una maggiore gestione responsabile della propria Salute.

Si ringrazia Edisef per il progetto grafico

CAMPAGNA DI INFORMAZIONE a cura del Comitato Esecutivo Nazionale del GIS di Fisioterapia Geriatrica A.I.FI

clicca sulle immagini per scaricare le locandine

gisFTGER A4 b
gis FTGERA4 a pdf