La formazione è un dovere, scegliere come farla è un diritto“. E’ questo lo slogan principale del video sul dossier formativo ECM realizzato dall’Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, per promuoverne la più ampia diffusione tra i professionisti sanitari. Si tratta di uno strumento che consente al singolo professionista di creare un piano formativo personalizzato in base al proprio fabbisogno, nonché di essere parte di un percorso di gruppo che aiuti la crescita professionale in una logica di lavoro di squadra, coniugando bisogni professionali dell’individuo, esigenze del gruppo e necessità dell’organizzazione. Insomma, una “formazione di qualità e su misura” per il triennio 2017-2019. Con l’apertura del dossier formativo entro il 2018 si ricevono subito 10 crediti di bonus per la coerenza con la propria professione e nel 2019 si possono ricevere ulteriori 15 crediti.

A.I.FI. sottolinea quindi che la parola d’ordine, per la creazione del dossier e per la sua valutazione, non è più il solo obiettivo formativo ma soprattutto la coerenza con la professione quotidianamente esercitata o l’eventuale profilo di sviluppo personale. Ecco il motivo per cui lo sostiene e lo promuove.

Il dossier dunque può essere singolo o di gruppo, permettendo di “cucire” la formazione in base alle esigenze di ciascun professionista, scegliendo obiettivi specifici suddivisi per tre tipologie: obiettivi tecnico professionali, di processo e di sistema. Per quanto riguarda quello singolo, il professionista deve proporre, partendo dalla disciplina esercitata, un piano di formazione che alla fine del percorso dovrà essere coerente almeno al 70% con le materie programmate. Per la parte di gruppo, focalizzata sui bisogni di più professionisti del sistema e sulle equipe, delle ASL, degli ospedali privati e degli Ordini, è necessario dotarsi di un responsabile o di un delegato per l’Ufficio di formazione, oltre che di credenziali fornite dalla CNFC.

Sul sito Agenas, ad ogni modo, sono indicate tutte le “istruzioni per l’uso“.

http://www.agenas.it/dossierformativoecm