Congresso Europeo di Fisioterapia Pediatrica

Sono aperte le iscrizioni e la call for abstracts della seconda edizione dell’European Pediatric Physiotherapy Congress (EUPPT), iniziativa promossa da AIFI e GIS Fisioterapia Pediatrica che si terrà a Firenze il 6, 7 e 8 ottobre 2022. Puoi iscriverti con early bird entro il 23 luglio. Ti aspettiamo!

Sono aperte le iscrizioni e la call for abstracts della seconda edizione dell’European Pediatric Physiotherapy Congress (EUPPT), promossa da AIFI e GIS Fisioterapia Pediatrica e in programma a Firenze il 6, 7 e 8 ottobre 2022.

Il Congresso EUPPT ha l’obiettivo di promuovere la diffusione e lo scambio di conoscenze, ricerche scientifiche, esperienze nell’area della fisioterapia pediatrica e di condividere la pratica clinica e la formazione specialistica professionale.
Il Congresso è caratterizzato da un programma dinamico che comprende sessioni plenarie, presentazioni orali, workshop interattivi, incontri di networking, e sessioni poster.  I tre topics, dettagliati nel programma preliminare, sono:

  • Neuroscience in Pediatric Physiotherapy

    | Lo studio continuo dei meccanismi neurofisiologici nella popolazione pediatrica porta ad una più profonda comprensione dei processi di funzionamento e recupero cerebrale che guidano i fisioterapisti pediatrici nell’aggiornamento delle loro scelte di intervento. Le acquisizioni nel campo delle neuroscienze sono anche il fondamento per lo sviluppo di nuove tecnologie che possono arricchire le opportunità di trattamento fisioterapico.

  • Children with Complex Multisystemic Care Needs

    | Un numero crescente di bambini che si rivolgono ai servizi di fisioterapia presenta patologie e complicanze multisistemiche, che coinvolgono aspetti cardiorespiratori, nutrizionali, sensoriali, neuro-motori, muscoloscheletrici e comunicativi. Il fisioterapista deve ampliare le proprie competenze per riconoscere e valutare tempestivamente i vari problemi che possono emergere nelle diverse aree funzionali. Per implementare le risorse del bambino, al fine di supportare la sua partecipazione, è richiesto un grosso impegno nel migliorare i fattori ambientali. Per questo risulta fondamentale l’utilizzo di tecnologie, ausili, ortesi, dispositivi per il supporto delle funzioni respiratorie e nutritive oltre che il lavoro in rete con le altre figure sanitarie e del contesto sociale.

  • Physiotherapy in Adolescents |

    Il lavoro con gli adolescenti richiede un approccio diverso da quello utilizzato con i neonati e i bambini più piccoli a causa della diversa fase di sviluppo e dei differenti bisogni psicosociali. I fisioterapisti che lavorano con gli adolescenti, specialmente nel caso di patologie croniche, sono chiamati ad applicare strategie utili a supportare l’autodeterminazione, l’aderenza e, quando possibile, la progressiva autonomia nella vita quotidiana e nella gestione della propria patologia.

La mattina del 6 ottobre sarà riservata ai quattro eventi pre-congressuali e ciascun partecipante potrà scegliere di iscriversi a quello di maggiore interesse.
Il congresso si svolgerà in lingua inglese. Per le sessioni plenarie sarà disponibile servizio di traduzione simultanea; durante i seminari pre-congressuali e le sessioni parallele sarà invece prevista la presenza di colleghi italiani che potranno facilitare la comprensione di quanto esposto dai relatori.

Ti aspettiamo, non puoi mancare!

Grafici con gli andamenti dei contagi covid19 in Italia e per regioni
Torna su