Care Pathway sulle Paralisi Cerebrali Infantili: fase di coinvolgimento delle Associazioni dei pazienti

il GIS A.I.FI. Fisioterapia Pediatrica sta lavorando da alcuni mesi per aggiornare, secondo le nuove indicazioni dell'Istituto Superiore di Sanità, le Raccomandazioni per la Riabilitazione del Bambino con Paralisi Cerebrale Infantile
27/02/2020

Assieme alle Società Scientifiche SIMFER (Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitazione), SINPIA (Società Italiana Neuropsichiatria Infanzia e Adolescenza) e SIRN (Società Italiana Riabilitazione Neurologica), il GIS Ft Pediatrica dell’AIFI sta lavorando da alcuni mesi per aggiornare, secondo le nuove indicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità, le Raccomandazioni per la Riabilitazione del Bambino con Paralisi Cerebrale Infantile, pubblicate nel 2011 e revisionate nel 2013 ma ormai obsolete. L’obiettivo è quello di giungere a un pratico sommario delle migliori evidenze su alcuni aspetti di cura per migliorare la pratica clinica e lo si sta facendo seguendo quanto già fatto dalla American Academy for Cerebral Palsy and Developmental Medicine (AACPDM) con lo strumento delle Care Pathway. Per continuare a seguire le indicazioni redatte dall’ISS per la loro stesura siamo nella fase in cui dobbiamo coinvolgere anche altri stakeholder ed in particolare le Associazioni dei piccoli pazienti affetti da questa patologia.
Quindi chiunque fosse in contatto con associazioni di pazienti potenzialmente interessate, proponga loro di comunicare la propria disponibilità a info@aifi.net o gispediatrico@gmail.com in modo da essere coinvolti nel processo dal comitato promotore.”