Nonostante la formalizzazione contrattuale con l’agenzia per la pubblicazione del nostro testo a pagamento su La Repubblica di oggi, l’articolo non è apparso. Siamo in attesa di capirne le motivazioni e di ricevere spiegazioni. Vi terremo aggiornati

larepubblica

L’Associazione Italiana Fisioterapisti (AIFI) non ci sta al disegno di legge Lorenzin che contiene “inopportuni articoli, che mirano all’istituzione di nuove professioni sanitarie” in palese inosservanza delle giuste disposizioni previste dalla Legge 43 del 2006.

Per questo motivo AIFI ha scritto una la lettera aperta alla ministra Lorenzin, per chiarire i motivi che spingono AIFI ad andare contro un disegno di legge che rischia di mettere a repentaglio la salute stessa dei cittadini. La lettera è pubblicata su Repubblica di oggi.