A.I.FI. a Bari per convegno incontinenza: L’importanza della Fisioterapia

Bari si prepara a ospitare, venerdì 28 e sabato 29 giugno, il VII Convegno nazionale della Fincopp, Federazione Italiana Incontinenti e Disfunzioni del Pavimento Pelvico.
L’evento – patrocinato anche da A.I.FI. – si svolgerà all’Istituto Tumori (viale Orazio Flacco 65) ed è stato organizzato in occasione della XIV Giornata Nazionale per la prevenzione e la cura dell’incontinenza.
 A.I.FI., l’Associazione Italiana Fisioterapisti, darà il suo contributo partecipando attivamente al Convegno. Il primo momento di confronto sarà durante la Tavola Rotonda di venerdì alle ore 15.30 dal titolo ‘Incontinenza. Ruolo delle professioni sanitarie’ cui prenderà parte la presidente di A.I.FI. Puglia, Claudia Pati. Il secondo appuntamento sarà alle ore 10.30 di sabato, quando il Presidente nazionale Mauro Tavarnelli interverrà al dibattito ‘Accordo Conferenza Stato/Regioni del 24 gennaio 2018, istituzioni e professioni a confronto’.
 “La maggior parte dei cittadini non sa che è possibile conoscere, migliorare e a volte risolvere il problema dell’incontinenza urinaria attraverso la fisioterapia, il primo approccio terapeutico che si avvale di molteplici tecniche e strumenti per l’uso dei quali è necessario rifarsi alle evidenze scientifiche e ad un processo di ragionamento clinico” spiega Tavarnelli.
Proprio per questo l’Associazione Italiana Fisioterapisti, in accordo con le linee guida internazionali, collabora da anni Con Fincopp per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sulle problematiche connesse alle difficoltà provocare dall’incontinenza e per delineare modelli di rete regionali dell’incontinenza la cui realizzazione possa garantire una tempestiva presa in carico del paziente, adeguati livelli di cura, equità a livello territoriale nelle condizioni di accesso e di fruizione dei servizi, nonché assicurare una risposta adeguata ai fabbisogni regionali con un maggior controllo dell’appropriatezza prescrittiva ed erogativa.
L’obiettivo dell’evento di Bari è quello di proporre una riflessione sull’incontinenza e sui disturbi del Pavimento Pelvico.

In Italia sono 5 milioni le persone che soffrono di incontinenza, anche in giovane età. Scopo del VII Convegno Nazionale Fincopp è quello di far emergere le condizioni di queste persone partendo dai numeri di quanti ne sono coinvolti e passando attraverso l’analisi dei problemi e dei costi per illustrare i più innovativi strumenti di diagnosi, cura e sostegno. Si parlerà dell’impegno delle Istituzioni nell’applicazione delle decisioni assunte e di quelle necessarie secondo quanto già stipulato nell’Accordo Conferenza Stato/Regioni, quanto contenuto nella proposta di legge, nei nuovi LEA e nelle gare d’appalto in regime di monopolio.