Video saluto di Mary D’Arcy per la Giornata Mondiale della Fisoterapia 2020

Nella Giornata Mondiale della Fisioterapia la Presidente della Regione Europea della World Physiotherapy Mary D'Arcy manda un saluto a tutti i fisioterapisti italiani
09/09/2020

L‘8 Settembre celebriamo in Italia, in Europa e nel Mondo la nostra professione! Nella Giornata Mondiale della Fisioterapia la Presidente della Regione Europea della World Physiotherapy manda un saluto a tutti i fisioterapisti italiani e ci ricorda perchè, in particolare quest’anno festeggiamo la FISIOTERAPIA.

Il Covid-19 abbia impattato sulla nostra professione in modo negativo, lasciando ai nostri professionisti un’eredità importante: quella di essere in prima linea durante le catastrofi e pandemie giocando un RUOLO CHIAVE per migliorare qualità della vita delle persone.

W LA FISIOTERAPIA!!!

La traduzione del messaggio di Mary D’Arcy

E’ stato un anno impegnativo per tutti noi fisioterapisti, non solo in Italia.

Voglio ringraziare tutti per il grandissimo lavoro intrapreso in Italia da quando il covid-19 ha colpito il vostro Paese.

Ho guardato con grande tristezza il crescente numero di contagi da covid-19 in Italia. Se proprio dobbiamo vedere un lato positivo in tutto questo possiamo dire che la fisioterapia ha mostrato il suo valore durante la pandemia e in effetti uno dei primi documenti di ricerca che abbiamo ricevuto è stato proprio dall’Italia. Quindi congratulazioni, siete stati veramente veloci e questo è fantastico.

Troppi paesi e colleghi sono stati coinvolti dall’impatto che il covid-19 ha avuto sulle nostre vite. Penso che questo abbia anche dimostrato l’importanza della fisioterapia non solo nelle unità di terapia intensiva ma nella riabilitazione estensiva.

(covid-19) ha preso e colpito molte vite, ma la pandemia stessa ha colpito molti uomini. Questo è quello che chiamo l’impatto silenzioso: i periodi di immobilità, di inattività, hanno provocato la perdita o la riduzione della forza nella massa muscolare, dell’equilibrio, della salute delle ossa, della gestione del peso e della salute fisica e mentale in generale. Su questo, penso, che il futuro della fisioterapia dovrà concentrarsi, anche nelle università, nel nostro sviluppo professionale, e sò anche che il singolo fisioterapista ne sia già consapevole.

Vi ringraziamo per tutto il vostro lavoro.

Penso che, come ho detto, “Fare il futuro” sarà il fulcro del lavoro che già sappiamo fare.

Grazie all’Italia per essere membro della regione europea e apprezziamo la vostra adesione ed il vostro contributo, noi saremo sempre al vostro fianco.

Auguri per la giornata mondiale della fisioterapia e per il vostro grande lavoro per le cure fisioterapiche che fornisci e nella promozione del professione.

Per conto dell’Esecutivo della Regione Europea auguro a tutti voi ed ai vostri soci tutto il meglio.

TAKE CARE AND STAY SAFE!

Devi accettare i cookie statistics, marketing per vedere il video.