VALUTAZIONE E GESTIONE DEI DISTURBI TEMPORO MANDIBOLARI NELLA PRATICA CLINICA DEL FISIOTERAPISTA: UN’INDAGINE SUL TERRITORIO NAZIONALE

survey 1594962 1280

I disturbi temporo-mandibolari (DTM) sono un gruppo di disturbi muscoloscheletrici che interessano l’articolazione temporo-mandibolare (ATM) e/o la muscolatura masticatoria. La letteratura degli ultimi anni, riguardante l’inquadramento, la valutazione e la gestione dei disturbi dell’ATM, ha portato alla ridefinizione e al superamento di diversi concetti, al miglioramento degli approcci riabilitativi già esistenti e alla creazione nuove linee guida.

Questa survey si pone l’obiettivo di indagare le conoscenze riguardanti le definizioni/classificazioni più moderne, le linee guida più aggiornate, le modalità di valutazione e trattamento dei pazienti con TMD e valutare la loro pertinenza alla letteratura scientifica più recente da parte dei fisioterapisti che lavorano sul territorio italiano.

vai al questionario.

A.I.FI. sostiene la ricerca scientifica

Se sei uno studente del corso di laurea in Fisioterapia oppure di un master universitario di primo e secondo livello e vuoi sottoporre ai nostri fisioterapisti associati un questionario puoi contattare l’ufficio ricerca A.I.FI all’indirizzo: info@aifi.net
Archivio Questionari