Oltre agli eventi online o in presenza, oltre agli interventi sui mass-media, la Cdan ed AIFI si sono domandati come dare a ciascun Fisioterapista un’occasione per raccontare ad amici, parenti oltre che ai pazienti la bellezza e il valore della nostra professione.

Abbiamo pensato, quindi, ad un gesto semplice, ossia di proporre a tutti i Fisioterapisti di portare, nella settimana tra il 6 e il 11 settembre, un segno distintivo sul braccio, un nastro/tape azzurro, quale simbolo di universalità che contraddistingue la nostra professione, arricchito dalla scritta “Giornata Mondiale della Fisioterapia” per avere l’occasione di raccontare a chi incontreremo l’importanza della nostra professione per la vita di milioni di persone da noi assistite.

Per dare massima visibilità all’iniziativa coinvolgendo e sensibilizzando il più alto numero di persone possibile, tutti i partecipanti sono invitati a condividere foto e video sui propri profili Facebook e/o Instagram, menzionando @aifisocial e con hashtag #FisioterapiaMovimentoVita #WorldPTDay