Il gruppo di studio di fisioterapisti specializzati in ambito oncologico, coordinati dalle dott.sse Fisioterapiste Vaisitti Cinzia, Alessandria Paola e Acquadro Lorena, è entrato a far parte degli operatori della Rete Oncologica Piemonte Valle D’Aosta con al produzione di 6 importanti documenti che tracciano il percorso di cura dei pazienti con diagnosi di tumore e nelle cure palliative e il ruolo del fisioterapista.

Dal gruppo di lavoro sono nati 2 libretti informativi: il primo riguarda la  prevenzione e gestione del  linfedema secondario a malattia oncologica e ai suoi trattamenti, mentre il secondo libretto informativo introduce il concetto di dolore di spalla in seguito ad intervento per tumore mammario e definisce gli esercizi e le buone pratiche da effettuarsi prima e dopo gli interventi di cura.

E’ stato condotto uno studio conoscitivo che traccia lo  stato dell’arte della fisioterapia all’interno delle “Breast Unit” del Piemonte e della Valle D’Aosta ed è stata prodotta una scheda di valutazione per la presa in carico delle donne con più alto rischio di sviluppare dolore di spalla dopo intervento per carcinoma mammario.

Inoltre è stato tracciato il percorso riabilitativo nei pazienti operati di tumore toraco-polmonare.

In ultimo  è stato prodotto un documento relativo alla fisioterapia in un ambito ancora poco esplorato, ma dove il fisioterapista può avere un ruolo fondamentale: le cure palliative.

La produzione di questi documenti   pone le basi per  la valorizzazione della fisioterapia all’interno dei percorsi di cura dei pazienti oncologici: un ruolo sempre più importante che richiede competenze avanzate e una  formazione adeguata.

I documenti sono scaricabili dalla pagina della Rete Oncologica Piemonte Valle D’Aosta al seguente link: http://www.reteoncologica.it/area-operatori/operatori-in-rete/fisioterapisti/raccomandazioni-fisioterapisti

Coordinamento AIFI sezione Piemonte Valle D’Aosta