Dal convegno “Le professioni sanitarie e il sistema ECM” in corso oggi a Roma a cui AIFI è presente.

Sembra che nel prossimo triennio 2017-19, grazie al fatto che le regole sono state definite prima dell’avvio dello stesso, si sia raggiunta una maggiore semplificazione e chiarezza del processo.

Ci sarà una riduzione dell’obbligo formativo individuale di 15 crediti per chi in questo triennio avrà raggiunto da 80 a 120 crediti; un obbligo di raggiungimento di 120 crediti per chi avrà raggiunto da 121 a 150 crediti in questo triennio. Ma la novità principale risiede nel fatto che sono stati aboliti i vincoli di minimo e massimo annuale, rendendo l’obbligo formativo più flessibile all’interno del triennio.

Come già annunciato questa estate, poi, si conferma l’estensione a tutti i professionisti (non più solo LP) della fruizione dell’autoformazione.

Ovviamente solo i soci AIFI ancora hanno la via diretta per la certificazione ecc. …anche per questo conviene quindi essere soci AIFI!

img-20161123-wa0001

Tutte le slide che saranno presentate oggi al Convegno saranno visibili dalla prossima settimana sul portale del CoGeAPS.