I fisioterapisti mettono al bando la contenzione

I fisioterapisti si impegnano a modificare il proprio Codice Deontologico, mettendo al bando la “contenzione”, vale a dire la limitazione della libertà dei movimenti volontari dei pazienti con l’uso di dispositivi applicati al corpo o all’ambiente circostante. Così il Congresso nazionale Aifi su una mozione presentata dalla delegazione del Friuli Venezia Giulia.

Read More

TESSERAMENTO

SEI UN FISIOTERAPISTA?
ISCRIVITI AD AIFI

SOCIO DAL 2013?
RINNOVA L’ISCRIZIONE

SEI ISCRITTO 2018?
STAMPA RICEVUTA

ISCRITTI 2018

ORDINARI

 

STUDENTI

VIDEO

Loading...

SITI REGIONALI

DALLE AZIENDE

Dalle Aziende