Ordine: atto primo

Da oggi i Tecnici Sanitari di Radiologia medica hanno un ordine professionale nel quale confluiscono i collegi dei Tsrm e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione. Si apre così un ampio panorama fatto di opportunità, confronto e cooperazione grazie al clima collaborativo tra il Ministero della Salute, i Tsrm e il Conaps.
INDICE
    Add a header to begin generating the table of contents
    Da oggi i Tecnici Sanitari di Radiologia medica hanno un ordine professionale nel quale confluiscono i collegi dei Tsrm e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.

    Si apre così un ampio panorama fatto di opportunità, confronto e cooperazione grazie al clima collaborativo tra il Ministero della Salute, i Tsrm e il Conaps.

    Nella riunione di lunedì scorso sono state condivise sia le indicazioni per i Tsrm, che manterranno vive le loro rappresentatività e operatività all’interno dei neocostituiti Ordini, che quelle per le altre professioni, ponendo le basi del decreto ministeriale che istituirà gli albi, indicherà chi dovrà implementarli e fornirà gli elementi temporali da rispettare per arrivare, entro il marzo del 2021, all’elezione del primo Comitato centrale della nuova Federazione nazionale.

    I rappresentanti delle professioni che afferiscono all’Ordine hanno già aperto il tavolo del confronto e della cooperazione: sabato 10 febbraio c’è stato l’incontro organizzato da Unid, oggi quello di Antel, sabato 24 e domenica 25 ci sarà quello organizzato dai Tsrm aperto ai rappresentanti di tutte le professioni sanitarie.

    Quello che era un obiettivo statutario inseguito per decenni da AIFI oggi è una realtà da vivere con passione, responsabilità e competenza, nell’interesse dei professionisti che quotidianamente operano a favore delle persone assistite.

    ORDINE PROFESSIONALE – A.I.FI. NEGLI ULTIMI MESI

    AIFI INCONTRA GELLI: A 15 ANNI DA ‘CORE COMPETENCE’ ATTIVITA’ E AMBITI DI COMPETENZA CHIARISSIMI AI CITTADINI E ALLA POLITICA

    Per l’Associazione italiana fisioterapisti rappresentata dal presidente, Mauro Tavarnelli, e’ stata l’occasione per festeggiare i 15 anni dalla pubblicazione del Core Curriculum-Core Competence del
    fisioterapista, che ne ha tracciata la figura e delineato le competenze.

    CONFERENZA STAMPA AIFI – ROMA 25/01/2018

    L’autonomia e le competenze del fisioterapista, tra la legge sulla responsabilità e la creazione dell’Albo e dell’Ordine. Sarà questo il tema dell’incontro organizzato dall’AIFI giovedì 25 gennaio alle 11.30 nella sede di via Pinerolo 3, a Roma.

    ISTITUZIONE ORDINI PROFESSIONALI E’ RISULTATO STORICO “GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE HANNO LAVORATO PER QUESTO OBIETTIVO”

    Via libera al ddl Lorenzin. Il provvedimento sulle professioni sanitarie, approvato dall’Aula di palazzo Madama con 148 si’, 19 no e 5 astenuti, e’ ora diventato legge.
    L’istituzione degli Ordini professionali rappresenta un risultato epocale ottenuto per la sensibilita’ e maturita’ dimostrata da una parte della classe politica e soprattutto per la costanza mantenuta da tutte le rappresentanze delle professioni sanitarie, con AIFI sempre in prima linea a stimolare e sostenere l’interlocuzione istituzionale.

    DDL Lorenzin: il problema delle professioni va risolto subito!

    “Il disegno di legge Lorenzin deve essere calendarizzato e approvato al più presto: non ci sono più ragioni per un ulteriore rinvio, né i professionisti della Sanità italiana sono disposti a perdere l’occasione per veder realizzate novità di cui hanno bisogno e che chiedono da anni e che in questa legislatura si sono concretizzate nel Ddl del ministro”

    AIFI ADERISCE AD APPELLO A ISTITUZIONI: “CALENDARIZZARE DDL LORENZIN”

    “Una riforma attesa da molti anni non può fermarsi a un metro dal traguardo”. Anche AIFI appoggia l’appello di Conaps, Fncp Ipasvi, Fcnp Ostetriche e Fncp Tecnici sanitari di Radiologia Medica a “calendarizzare quanto prima” il cosiddetto Ddl Lorenzin sul riordino delle professioni sanitarie.

    ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI

    Pubblicati gli esiti dello studio “Classificazione e quantificazione degli interventi in neuroriabilitazione”, progetto di ricerca promosso dal GIS Fisioterapia Neurologica e Neuroscienze AIFI e dalla Fondazione Don Gnocchi.
    CORSO TEORICO-PRATICO – CONDIZIONAMENTO FISICO ED ALLENAMENTO DELLA FORZA, TRENTO, 08 E 09 OTTOBRE
    Il coordinamento territoriale A.I.FI. Trentino Alto Adige è lieto di annunciare, grazie alla collaborazione con il GIS SPORT, la realizzazione dell’evento accreditato ECM in partnership con Sinergia e Sviluppo dal titolo “Condizionamento fisico ed allenamento della forza”, tenuto dalla docente fisioterapista e RISPT Registered International Sports Physical Therapist, dott.ssa Lisa Cosi. Attraverso questo evento formativo il discente acquisirà conoscenze e competenze in merito al condizionamento della forza da poter applicare nella programmazione di un intervento riabilitativo, dalle prime fasi in acuto fino al ritorno alla partecipazione sportiva. Per tutti i soci A.I.FI. e GIS SPORT riservata una quota agevolata fino al raggiungimento del numero massimo consentito.
    IMPORTANTE NOVITA’ PER COLORO CHE SI ISCRIVERANNO AL 2° CONGRESSO EUROPEO DI FISIOTERAPIA PEDIATRICA: sono aperte le iscrizioni anche alla Cena del Congresso, imperdibile momento di convivialità e occasione di confronto, scambio di idee ed esperienze, che si terrà nella serata di Venerdì 7 Ottobre 2022.