"AIFI DUNQUE SONO": è lo slogan della campagna tesseramento dell'Associazione italiana fisioterapisti, che prosegue anche a febbraio: chi non si è iscritto, è ancora in tempo per farlo. Nella locandina scaricabile sono elencate le parole d'ordine dell'Aifi:
"Sono per la riabilitazione al servizio dei cittadini.
Sono per l'autonomia e la responsaiblità professionale.
Sono per la lotta all'abusivismo e per l'istituzione dell'Ordine Professionale.
Sono per la competenza e la cultura in riabilitazione.
Sono fisioterapista. Dunque Aifi".
Se condividi questi orientamenti e sei per una riabilitazione corretta, competente, qualificata, è arrivato il momento di iscriversi.