Il recente Congresso Nazionale di Lecce ha evidenziato l’importante contributo che la Fisioterapia può dare alla valutazione e al trattamento del dolore.
Vista la grande adesione ottenuta nella prima fase di proposta del questionario Neurophysiology of Pain Questionnaire, i promotori hanno deciso di raccogliere e analizzare una seconda tranche di compilazioni con scadenza il 30 novembre 2014. 
Per partecipare è sufficiente collegarsi all’indirizzo:

https://docs.google.com/forms/d/1hB0NAwhZQnY2GY3RorgjgPX08iFXwrXLhfjwp3Vprd8/viewform

Con l’occasione, gli stessi promotori comunicano che entro la prima decade di dicembre verranno inviate via mail le risposte corrette a quanti avranno compilato il questionario.
I primi risultati saranno presentati nei prossimi numeri della rivista “Fisioterapisti” mentre i risultati ufficiali saranno proposti sotto forma di articolo scientifico.
Grazie per il tempo che vorrete dedicare a questa iniziativa.
Qui sotto la lettera di presentazione dei promotori allegata alle prima proposizione del questionario nell’agosto scorso.

 

Gentile collega,

Le chiediamo un minuto della sua attenzione.

Di seguito troverà un link che la rimanderà ad un questionario che mira a valutare le conoscenze sul dolore tra i fisioterapisti, versione italiana, modificata e integrata, del Neurophysiology of Pain Questionnaire (2013).

E’ un questionario di 32 domande a cui potrà rispondere con Vero/Falso/Non So, e che le occuperà un massimo di 15-20 minuti per la sua compilazione.

Le sue risposte saranno anonime e il questionario non è associato né al suo nome né alla sua mail. Solo i suoi commenti alla fine del questionario, se ne farà, saranno associabili alla sua mail in modo da poterle rispondere.

Il questionario nasce per valutare le conoscenze sia cliniche sia neurofisiologiche del dolore proprie del fisioterapista in Italia, consapevoli del fatto che queste conoscenze sono di grande importanza in modo particolare per una figura come il fisioterapista che si trova ad affrontare pazienti con dolore ogni giorno.

Capire quanto queste conoscenze siano proprie del fisioterapista permetteranno anche di valutare l’eventuale necessità di una formazione più specifica sul dolore tra i colleghi. Aprendo il link, troverete altri dettagli sulle motivazioni e lo scopo del presente questionario. […]

Non è comunque un questionario ECM e non sarà espresso alcun giudizio.

Al link sottostante troverà il questionario, preceduto da foglio informativo e consenso informato per la riservatezza e l’utilizzo dei dati.

https://docs.google.com/forms/d/1hB0NAwhZQnY2GY3RorgjgPX08iFXwrXLhfjwp3Vprd8/viewform

Sperando che riesca a dedicare un po’ del suo tempo a questo scopo

le porgiamo cordiali saluti.