MASSOFISIOTERAPISTI, IMPORTANTI NOVITA’ DA TAR LAZIO E AGENZIA ENTRATE

Il massofisioterapista non è una professione sanitaria ma un operatore di interesse sanitario. Lo ha sentenziato il Tar del Lazio con provvedimento dei giorni scorsi. L'Agenzia delle Entrate nella circolare n.7/E del 4 aprile 2017, ha invece definito che le prestazioni del massofisioterapista sono detraibili solo se rese da soggetti che hanno conseguito entro il 17 marzo 1999 il diploma di formazione triennale.
INDICE
    Add a header to begin generating the table of contents

    Il massofisioterapista non è una professione sanitaria ma un operatore di interesse sanitario. Lo ha sentenziato il Tar del Lazio con provvedimento dei giorni scorsi.

    L’Agenzia delle Entrate nella circolare n.7/E del 4 aprile 2017, ha invece definito che le prestazioni del massofisioterapista sono detraibili solo se rese da soggetti che hanno conseguito entro il 17 marzo 1999 il diploma di formazione triennale (LEGGI TUTTO).

    ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI

    Dati ufficiali della Protezione Civile elaborati da A.I.FI. e aggiornati tutti i giorni alle ore 18:30.
    Conosciamo nel dettaglio i nuovi membri del Comitato Esecutivo Nazionale (CEN), eletti nella scorsa Assemblea dei Soci del GIS Fisioterapia Neurologica e Neuroscienze.
    A breve scadranno le iscrizioni per il nostro corso riguardo il “MANAGEMENT NELLE LESIONI MUSCOLARI NELLO SPORTIVO” ,ci sono ancora gli utlimi posti disponibili. Vi aspettiamo!
    Agosto 2022 il nuovo Webinar IFOMPT: “Reframing how we care for people living with persistent MSK pain” – Cosa aspetti clicca subito sul link!
    Siamo felici di annunciare il nuovo corso ECM proposto da Formed ECM & Sport Health Academy, patrocinato da Aifi: “Diastasi addominale: dal trattamento conservativo al trattamento post chirurgico”. Se sei interessato clicca sull’articolo per saperne di più.
    La compilazione è volontaria e richiede pochi minuti. Le risposte saranno utilizzate esclusivamente per questa ricerca.