Il 2003 è stato l'Anno europeo delle persone con disabilità. Nel quadro degli sforzi con cui l'Ue cerca di affermare la non discriminazione, anche verso i disabili, figura la piena inclusione nella società dell'informazione.

In riferimento a questo tema il 21 aprile verrà presentato a Roma il libro Società dell'informazione e persone disabili, dell'Isfol, Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori.

Il volume, edito da Guerini e associati, raccoglie i risultati di una ricerca dell'Isfol sui vari aspetti dell'integrazione dei disabili e sulla loro autonomia, con particolare riferimento al ruolo dell'informatica in questo percorso.

Le Ict, infatti, sono un'occasione preziosa per non lasciare ai margini le categorie sociali più deboli, che possono essere messe nelle condizioni di misurarsi con le trasformazioni in atto.

Alla presentazione del libro, che avverrà presso il Jolly Hotel Vittorio Veneto, in Corso Italia, 1, alle 16.30, seguirà un dibattito al quale interverranno Emanuele Alecci, coordinatore del gruppo Cnel "Tutela dei diritti delle persone disabili", Pietro barbieri, presidente di Fish, Federazione italiana superamento handicap, e Andrea Mancinelli, capo di gabinetto del ministro per l'Innovazione e le Tecnologie. Il moderatore sarà Giovanni Anversa, autore e conduttore di Racconti di vita, su Raitre.

Per informazioni:
Isfol – Struttura politiche sociali
Via G. Morgagni, 33 – 00161 Roma
Tel. 0644590431 – 44590865
e-mail: politiche.sociali@isfol.it