L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, interpellata dall'Associazione ha confermato che non esiste alcun pronunciamento che riguarda la campagna contro l'abusivismo "IO SONO UN FISIOTERAPISTA VERO", promossa dall'Aifi in collaborazione con Cittadinanzattiva/TDM.
Vengono così smentite ufficialmente le notizie false e tendenziose circolate in tal senso.