Indagine sulla riabilitazione per conoscere il punto di vista dei cittadini

Cittadinanzattiva, attraverso le reti del Tribunale per i diritti del malato e del Coordinamento nazionale delle Associazioni di Malati Cronici, sta realizzando una indagine sulla riabilitazione per conoscere il punto di vista dei cittadini in questo ambito.
INDICE
    Add a header to begin generating the table of contents

    Indagine sulla riabilitazione per conoscere il punto di vista dei cittadini

    Una iniziativa di Cittadinanzattiva

    Cittadinanzattiva: Indagine sulla riabilitazione per conoscere il punto di vista dei cittadini

    Cittadinanzattiva, attraverso le reti del Tribunale per i diritti del malato e del Coordinamento nazionale delle Associazioni di Malati Cronici, sta realizzando una indagine sulla riabilitazione per conoscere il punto di vista dei cittadini in questo ambito. A seguire troverete il link del sito di Cittadinanzattiva con un questionario che dovrà essere compilato online dai pazienti che si sono sottoposti a un trattamento riabilitativo.
    Questa iniziativa è partita dopo che, negli ultimi mesi, il dibattito su questo tema si è fatto ancora più accesso a seguito dell’invio alla Conferenza Stato Regioni, per gli adempimenti del caso, da parte del Ministero della Salute delle “Linee di indirizzo per l’individuazione di percorsi appropriati nella rete di riabilitazione”.
    A questo documento ministeriale sono state fatte parecchie critiche sia da parte delle organizzazioni dei professionisti, sia da parte delle associazioni dei cittadini, adesso è necessario fare ripartite un dialogo con le Istituzioni ed essere in possesso di alcuni dati è estremamente importante.
    A tal proposito vi invitiamo a diffondere il questionario e a farlo comporre, facendo presente che l’indagine terminerà il 18 ottobre e che i dati verranno utilizzati a scopo di indagine per rilevare lo stato di reale presa in carico nella riabilitazione nelle singole regioni ed individuare gli aspetti maggiormente critici sui quali intervenire e gli aspetti positivi da diffondere in tutte le realtà regionali.

    ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI

    Pubblicati gli esiti dello studio “Classificazione e quantificazione degli interventi in neuroriabilitazione”, progetto di ricerca promosso dal GIS Fisioterapia Neurologica e Neuroscienze AIFI e dalla Fondazione Don Gnocchi.
    CORSO TEORICO-PRATICO – CONDIZIONAMENTO FISICO ED ALLENAMENTO DELLA FORZA, TRENTO, 08 E 09 OTTOBRE
    Il coordinamento territoriale A.I.FI. Trentino Alto Adige è lieto di annunciare, grazie alla collaborazione con il GIS SPORT, la realizzazione dell’evento accreditato ECM in partnership con Sinergia e Sviluppo dal titolo “Condizionamento fisico ed allenamento della forza”, tenuto dalla docente fisioterapista e RISPT Registered International Sports Physical Therapist, dott.ssa Lisa Cosi. Attraverso questo evento formativo il discente acquisirà conoscenze e competenze in merito al condizionamento della forza da poter applicare nella programmazione di un intervento riabilitativo, dalle prime fasi in acuto fino al ritorno alla partecipazione sportiva. Per tutti i soci A.I.FI. e GIS SPORT riservata una quota agevolata fino al raggiungimento del numero massimo consentito.
    IMPORTANTE NOVITA’ PER COLORO CHE SI ISCRIVERANNO AL 2° CONGRESSO EUROPEO DI FISIOTERAPIA PEDIATRICA: sono aperte le iscrizioni anche alla Cena del Congresso, imperdibile momento di convivialità e occasione di confronto, scambio di idee ed esperienze, che si terrà nella serata di Venerdì 7 Ottobre 2022.