Come anticipato nei giorni scorsi, il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso del Ministero della salute ed ha sospeso la sentenza del Tar del Lazio che rendeva equipollente il titolo di massofisioterapista biennale a quello di fisioterapista.