Il 26 marzo appuntamento all’Università di Verona per il 1° graduation day del Master in Fisioterapia neurologica

Sabato 26 marzo a Verona si terrà il primo graduation day Master in Fisioterapia neurologica dell'Università di Verona "La ricerca scientifica fondamento della fisioterapia specialistica", con la collaborazione di AIFI e del GIS Fisioterapia Neurologica e Neuroscienze.
INDICE
    Add a header to begin generating the table of contents

    Sabato 26 marzo a Verona si terrà il 1° graduation day del Master in Fisioterapia Neurologica dell’Università di Verona durante il quale saranno presentati i migliori elaborati di tesi a conclusione della prima edizione edizione del master. L’iniziativa vede la collaborazione di AIFI e del GIS Fisioterapia Neurologica e Neuroscienze.

    “Come visto in questi anni per altri ambiti, come quelli ad esempio muscolo-scheletrico, pediatrico, respiratorio, pelviperineale e linfologico  – spiega il presidente AIFI Simone Cecchetto “i master sono un importante volano di crescita culturale nei diversi ambiti di interesse della Fisioterapia”.

    “Prossimamente si concluderà anche l’edizione del Master in Neuroscienze e Fisioterapia Neurologica attivato presso l’Università di Genova”  prosegue Maurizio Petrarca presidente GIS Fisioterapia Neurologica e Neuroscienze “I master di Genova e Verona sono i primi master attivati nell’ambito della Fisioterapia Neurologica in piena rispondenza ai criteri previsti dal documento prodotto dall’Osservatorio delle Professioni sanitarie e approvato dalla Conferenza Stato Regioni nel 2019 contenente anche i 22 master (specialistici, interprofessionali o trasversali) di interesse per la nostra disciplina. Il GIS ha contribuito alla strutturazione di entrambi i Master attraverso l’individuazione di docenti qualificati a livello nazionale e internazionale, e continuerà ad essere presente con i suoi docenti per garantire il mantenimento di un livello formativo all’altezza del progredire delle conoscenze cliniche e scientifiche”.

    “Essi – conclude il Presidente AIFI – sono un mattone fondamentale per il riconoscimento di funzioni specialistiche in ambito neurologico anche nel sistema pubblico, secondo quanto previsto dagli art. 14 e 15 dell’ultimo CCNL.
    Ma i master sono anche un’occasione preziosa per fare rete con altri cultori dello stesso ambito specialistico, creare collaborazioni, attivare o collaborare a percorsi di ricerca: dei veri incubatori di idee e di innovazione per questo fortemente sostenuti dai GIS e NIS di AIFI.
    Un grande grazie va, quindi, a tutti coloro che stanno contribuendo a vario titolo alla  loro espansione e diffusione”.