ROMA – La nostra vita che si ferma nei suoi gesti più semplici: mentre giochiamo con i nostri figli o laviamo i piatti in cucina, suoniamo uno strumento o pratichiamo il nostro sport preferito. Ed è come se l’intero mondo si fermasse di fronte ai problemi fisici. Punta su questa metafora il video promozionale dell’AIFI realizzato in occasione della Giornata mondiale della Fisioterapia, che come ogni anno si celebra l’8 settembre. Il filmato si apre con scene di vita quotidiane e comuni a tutti noi, il mondo gira normalmente e in un attimo qualcosa accade, qualcosa che rallenta e ferma il tuo “mappamondo”. Se però ci si affida alLe Mani Giuste il fisioterapista AIFI si prende cura di noi e della nostra salute e, con cuore mani e mente rimette in movimento la nostra vita e quella di chi ci circonda. “E’ un video di grande impatto evocativo ed emozionale”, dice il presidente dell’AIFI, Mauro Tavarnelli, un regalo di AIFI a tutti i nostri soci.

Agenzia Mediatica comunicazione
CDA: Kortocircuito Film Production
Regia: Paolo Caselli
DOP: Francesco Ferri