Prossimi corsi formativi di A.I.FI. Emilia Romagna: collaborazione con La clinica del Mal di Testa con Riccardo Rosa e Matteo Castaldo e con il Fascial Manipulation Institute

Sono aperte le iscrizioni per i prossimi due corsi di A.I.FI. ER, che inizieranno a gennaio e si terranno presso l’Airport Hotel – Bologna: Formazione avanzata cefalee e disordini associati Manipolazione fasciale metodo Stecco. Le iscrizioni sono aperte.

Certificato di Formazione Avanzata in Terapia Manuale per la gestione delle cefalee e dei disordini neuro-muscolo-scheletrici associati” con Riccardo Rosa, FT, e Matteo Castaldo, FT, PhD, della Clinica del mal di testa, che tratterà uno dei problemi di salute che creano più disabilità: le cefalee. Soltanto in Europa sono la seconda causa più importante e con una prevalenza altissima nella popolazione mondiale. La percentuale di questi pazienti che sviluppano una condizione di dolore cronico e disabilità è in crescita, nonostante i progressi in campo farmacologico. La letteratura scientifica, in quest’ottica, sta supportando sempre di più anche l’intervento specifico fisioterapico per il ruolo che le problematiche neuro-muscolo-scheletriche hanno come fattori causativi o co-causativi di cefalee secondarie, e come fattori in comorbidità e contribuenti delle principali forme di cefalea primaria.

Il DOTT. RICCARDO ROSA e il DOTT. MATTEO CASTALDO si occupano della gestione clinica del paziente con cefalea da diversi anni, e sono inoltre i principali docenti italiani di corsi di formazione sulla terapia manuale nelle cefalee per fisioterapisti e medici.
Il Dott. Riccardo Rosa è un clinico e docente universitario, e il fondatore del network “La Clinica del Mal di Testa”.
Il Dott.Matteo Castaldo, oltre a essere un clinico e un docente universitario, è anche un ricercatore, avendo completato un PhD presso l’Aalborg University (Danimarca) e avendo pubblicato più di 20 articoli scientifici sul tema “cefalee” su riviste indicizzate.
Dopo anni di corsi di formazione monotematica sull’argomento da parte dei due docenti, dal loro confronto è emersa la necessità di creare un percorso più strutturato, in grado di fornire al partecipante le nozioni e abilità più utili e pratiche per gestire al meglio queste condizioni cliniche.

DESTINATARI (max 24): Fisioterapisti e Medici. CREDITI ECM RICHIESTI: 50 (per percorso completo CMT 1+2+3)

DATE E ORARI: 10 giorni di formazione in 3 moduli + 2 giorni extra di review ed esami per certificazione Modulo CMT 1: 25-26 GENNAIO 2020, Modulo CMT 2: 13-15 MARZO 2020, Modulo CMT 3: 15-17 MAGGIO 2020 dalle 9 alle 17.30/18. Da definire le date del modulo facoltativo per la certificazione finale.

ISCRIVITI

– MANIPOLAZIONE FASCIALE® Metodo Stecco® 1° e 2° livello on Mirco Branchini e Luca Cossarini.

La formazione è costituita da lezioni teoriche, dimostrazioni da parte dei docenti e attività pratiche dei corsisti e approfondisce l’anatomia e la fisiologia del sistema fasciale, il modello biomeccanico utilizzato nell’applicazione della tecnica di Manipolazione Fasciale e la localizzazione anatomica dei punti. Un accento è posto, in questo percorso, sulla valutazione delle disfunzioni muscolo-scheletriche e internistiche e sulle modalità di elaborazione di una strategia di trattamento.
Durante i primi due weekend (1° livello) si affronteranno le problematiche riferite alle disfunzioni dell’apparato locomotore e approfondiranno la correlazione fra densificazione dei Centri di Coordinazione e clinica di tendiniti, lombalgie, lombosciatalgie, cervicalgie, tunnel carpale e cefalee; durante il percorso verranno analizzate le Unità Miofasciali in un’ottica di continuità delle Sequenze Miofasciali. Durante gli ultimi due weekend (2° livello) si affronteranno l’anatomia e la funzione dei retinacoli fasciali all’interno delle gestualità più complesse approfondendo i concetti di Unità Miofasciale e Centro di Fusione; quest’ultimo sarà preso in esame all’interno del modello biomeccanico tridimensionale del metodo di Manipolazione Fasciale. Durante il percorso verrà inoltre introdotto il concetto di organizzazione ad andamento diagonale e spirale da parte della fascia corporis.
Alla fine del corso i partecipanti avranno acquisito la piena consapevolezza dell’anatomia e della funzione dei retinacoli fasciali nel contesto delle gestualità complesse.

Il Dott. Mirco Branchini è docente della tecnica di Manipolazione Fasciale ® dal 1996 ed ha tenuto corsi di 1° e 2° livello in Italia, Spagna e Portogallo.
Il Dott. Luca Cossarini è docente della tecnica di Manipolazione Fasciale ® dal 2008.

DATE: 17 – 19 Gennaio 2020; 31 Gennaio, 1-2 Febbraio 2020; 24 – 26 Aprile e 8 – 10 Maggio 2020.

Per iscrizioni: info@fascialmanipulation.com