Il Coordinamento dei “Fisioterapisti senza Frontiere” nasce dall’incontro di Fisioterapisti che hanno avuto esperienze di lavoro, cooperazione e volontariato nei Paesi in Via di Sviluppo, all’interno dei progetti gestiti i dalle Organizzazioni Non Governative che operano in ambito sanitario e della riabilitazione.
Al gruppo aderiscono anche Fisioterapisti semplicemente interessati a queste tematiche.
Opera all’interno ed in sintonia con l’Associazione Italiana FIsioterapisti Nazionale e Regionali, con proprio logo ed autonomia. E’ apartitico, aconfessionale ed opera a scopo no-profit.
Intende collaborare con Enti Pubblici e privati, con Associazioni, con ONG, con gli Organismi deputati alla Cooperazione Internazionale, col Ministero Affari Esteri e con l’Unione Europea.

http://www.fisioterapistisenzafrontiere.org/