26/11/2019
w
0

Elezioni Commissioni di Albo A.I.FI. sostiene le liste di Fisioterapia Futura

Nei giorni scorsi si è presentato il movimento di liste aderenti al manifesto di Fisioterapia Futura.
Una carica di quasi 300 candidati in liste presentate in quasi tutti i 60 Ordini in cui si stanno tenendo le elezioni.

Valori e obiettivi condivisi. Pur augurando a tutti i candidati la miglior esperienza in questo momento storico per la professione, A.I.FI. si riconosce con forza nei valori e negli impegni sostenuti dalle liste aderenti al movimento Fisioterapia Futura perché in essi ritroviamo molti dei valori e degli obiettivi che AIFI, con le poche forze e risorse a disposizione di un’associazione di volontari, ha perseguito negli anni e che ora potranno diventare realtà con la forza istituzionale delle Commissioni di Albo.
Competenza e responsabilità. Nei mesi scorsi si è tenuta sul territorio una capillare azione di informazione rivolta ad associati e non su quali siano le funzioni delle Commissioni di Albo e quali siano le competenze e gli impegni richiesti ai loro componenti. Da questi incontri alcuni soci hanno scelto di impegnarsi in prima persona. E molti non soci hanno visto nei valori e negli impegni di Fisioterapia Futura una strada chiara in cui incanalare il proprio desiderio di iniziare a contribuire fattivamente allo sviluppo della professione.
Tra essi, tantissimi giovani, segno di speranza, entusiasmo e concretezza che, unito all’esperienza di chi ha affrontato in questi anni, da volontario, le tematiche della professione, formano un mix probabilmente vincente.
Votare una rete, garanzia di risultati a breve termine. Per ottenere risultati concreti sarà necessario che le Commissioni di Albo lavorino in stretta sinergia innanzitutto a livello regionale e poi, in particolare finchè non sarà attiva la Commissione d’Albo nazionale, anche a livello globale.
Singole liste o singole candidature, non collegate tra i diversi Ordini, avrebbero bisogno di un lungo tempo di conoscenza e “lavoro insieme” per produrre risultati.
Per questo votare una lista aderente al manifesto significa avere maggiore certezza che i gli impegni elettorali si trasformino in realtà, perché non servirà una lunga fase di accordo tra persone che nemmeno si conoscono, ma subito tutti potranno essere altamente operativi ed efficienti.

Elezioni Commissioni di Albo il Manifesto di Fisioterapia Futura

Rinnovando gli auguri a tutti i candidati, invitiamo tutti i soci a sostenere i candidati delle liste aderenti al movimento Fisioterapia Futura. Cerca i candidati di Fisioterapia Futura del tuo Ordine provinciale!

In bocca al lupo a tutti e grazie per esservi messi in gioco!