Corso Manipolazione Fasciale® I e II Liv. Luigi Stecco

La tecnica denominata Manipolazione Fasciale ® nasce e si sviluppa grazie all’opera del Fisioterapista Luigi Stecco, il quale ha elaborato un approccio innovativo nel trattamento delle disfunzioni e dei dolori dell’apparato locomotore. In anatomia si osserva come il tessuto connettivo denso, che forma la Fascia Corporis, sia una struttura senza soluzione di continuità. Esso ricopre e penetra i singoli muscoli, offre loro inserzione collegando fibre appartenenti a muscoli diversi che agiscono all’unisono nel movimento segmentario e globale. Molteplici fattori (traumi, fratture, postura…), modificando la consistenza del tessuto connettivo, alterano la normale omeostasi tensionale dei singoli segmenti corporei. Questa alterazione della Fascia genera molteplici conseguenze: in primis il dolore (proiettato sull’articolazione per distrazione dei meccanocettori che divengono nocicettori), alterazioni posturali e disturbi della propriocezione e della sensibilità. L’intervento manipolativo, mirato a specifici punti nel corpo chiamati da Stecco “Centri di Coordinazione”, restituisce al tessuto connettivo viscoelasticità e adattabilità durante i movimenti dei segmenti corporei. Alla fine di ogni seduta è quindi possibile rivalutare le problematiche inizialmente individuate per monitorarne i cambiamenti e guidare la Persona assistita nel percorso di cura.

DATE 1 livello: 20-21-22 marzo, 3-4-5 aprile 2015

DATE 2 livello: 2-3-4 ottobre, 16,17,18 ottobre 2015

DOCENTE Dott. Ft. Mirco Branchini

COSTI: 2000 euro (i.i.)

Brochure corso