Dal 16 giugno al 01 dicembre 2018 si terrà a Salerno il Corso di Perfezionamento in Terapia Strutturale Funzionale Globale del rachide e degli arti.

La terapia “strutturale-funzionale globale” si presenta come metodo d’eccellenza per la cura e riabilitazione dei disturbi funzionali e posturali a livello delle articolazioni della colonna vertebrale e degli arti. Il corso si articola in n. 10 giornate, per un totale complessivo di 80 ore di formazione frontale, di cui l’80% pratica e prevede il rilascio di 10 crediti Universitari CFU e 50 crediti ECM.

I discenti potranno apprendere un metodo globale unico nel suo genere, che si contraddistingue per:
• l’individuazione delle disfunzioni primarie di ogni distretto corporeo e le relazioni che le collegano;
• il sistema dei punti riflessi;
• il trattamento mediante l’utilizzo di tecniche di correzione rapide ed efficaci;
• il recettore visivo e interazioni visuo posturali;
• un approccio valutativo multidimensionale e multimodale;
• approccio al Tuina: trattamento della medicina tradizionale cinese che utilizza in maniera terapeutica
anche la mobilizzazione articolare;
• l’utilizzo delle moderne tecnologie nella terapia fisica e riabilitativa;

Direttore del corso il Prof. Alessio Pirino, Docenti il Prof. Bruno Boccioli, Dr. Massimo Iannaccone, Dr. Patrizio Pascotto, Dr.ssa Lucia D’Ario (A.I.FI. Campania).

 

Programma dettagliato del Corso UNISASS