In base alle disposizioni normative emanate in materia ed alle ulteriori precisazioni ufficiali fornite dall’Agenzia delle Entrate i fisioterapisti, liberi professionisti, che rilasciano fattura ai propri assistiti per prestazioni rese nell’ambito della professione sono esclusi dall’obbligo di inviare entro il  9 febbraio 2016 i dati utili alla compilazione del Modello 730/2016 precompilato – ex D.Lgs. 174 del 2014 Art. 1. e D.M. 31/07/2015.
L’obbligo persiste, invece, se il fisioterapista libero professionista e la struttura sono accreditati per l’erogazione dei servizi sanitari.

Ovviamente casi particolari possono essere portati alla cognizione del proprio commercialista per l’analisi specifica.

Per gli adempimenti del 2016 ci riserviamo di fornire notizie nell’attesa di pronunciamenti ufficiali.

Scarica la circolare informativa