Gentile Collega,
il dolore toracico (thoracic pain)* e al petto (chest pain)** rimangono ancora una sfida clinica per diverse specialità mediche, dalla cardiologia alla gastroenterologia, dalla pneumologia all’ortopedia. Il dolore toracico e il dolore al petto di natura muscoloscheletrica rappresentano disturbi meno frequenti e meno conosciuti, se paragonati al mal di schiena e al dolore cervicale. Non da meno, in ambito fisioterapico, rimane difficoltoso differenziare i pazienti affetti da dolore toracico non specifico da quelli con dolore specifico, a causa della sua bassa prevalenza, del rapporto con diverse entità sistemiche organiche e neurali e per la mancanza di strumenti diagnostici validi, affidabili e riproducibili nella pratica clinica.
Un’accurata anamnesi e l’esame obiettivo sono strumenti preziosi per individuare quei pazienti che necessitano di un approfondimento diagnostico e/o terapeutico da parte di un altro professionista sanitario.
Questo questionario intende perciò indagare la Tua personale conoscenza sul processo di Screening for Referral e Triage (l’insieme delle potenziali red flags: segni e sintomi, raccolti durante il colloquio con il paziente e/o con l’utilizzo di test clinici specifici, utili al deferimento al medico dei pazienti con dolore toracico specifico).La compilazione dell’intero questionario è volontaria e richiede 5-7 minuti. Le Tue risposte sono completamente anonime e saranno utilizzate solamente per gli scopi di questa ricerca.
* Nel questionario, si è inteso per dolore toracico, il dolore riferito all’interno della regione delimitata superiormente dal primo processo spinoso toracico T1, inferiormente dall’ultimo processo spinoso toracico T12, e lateralmente dai margini esterni dei muscoli erettori spinali.
**Il dolore al petto, è definito come dolore riportato nella regione toracica anteriore, delimitata superiormente dallo stretto toracico, inferiormente dal margine diaframmatico e lateralmente dalla linea medio-ascellare.

Ogni informazione sarà raccolta, gestita ed elaborata in modo strettamente confidenziale e i dati saranno trattati nel rispetto della normativa vigente sul trattamento dei dati personali (regolamento UE 2016/679). Il consenso a partecipare può essere negato senza pregiudizio alcuno, semplicemente non proseguendo con la compilazione.

VAI AL SURVEY