Il “blood flow restriction training” (BFR) consiste in uno o più esercizi eseguiti a basso carico indossando una cuffia emostatica gonfiabile prossimalmente sull’arto interessato, che limita parzialmente l’afflusso arterioso e il ritorno venoso dall’estremità. Ad oggi sono dimostrati guadagni significativi nella sintesi proteica muscolare, nella regolazione genica delle cellule muscolari satellite, nel reclutamento di fibre, nell’ipertrofie e nella resistenza sia in soggetti sani che in pazienti con patologie muscolsoscheletriche.

Leggi il PDF per saperne di più!

 

Enjoy GTM!