Approccio riabilitativo al paziente che ha subito un intervento di sutura dei tendini della cuffia dei rotatori

Caro collega Fisioterapista,
sono Andrea De Santis, studente del Master in Scienza e Pratica in Fisioterapia Muscoloscheletrica dell’Università degli Studi del Molise. Insieme al collega Fabrizio Brindisino, stiamo cercando di conoscere la pratica clinica dei fisioterapisti Italiani riguardo l’approccio riabilitativo al paziente che ha subito un intervento di sutura dei tendini della cuffia dei rotatori.

Ti prego di aiutarci compilando, in modo completamente ANONIMO, TUTTO il questionario (non ci vorranno più di 8 minuti).
Non ci sono risposte giuste o sbagliate, ci interessa solo sapere come ti approcci alla gestione di questa particolare tipologia di pazienti.

GRAZIE del tempo che vorrai concederci,

vai al questionario.

Andrea e Fabrizio

A.I.FI. sostiene la ricerca scientifica

Se sei uno studente del corso di laurea in Fisioterapia oppure di un master universitario di primo e secondo livello e vuoi sottoporre ai nostri fisioterapisti associati un questionario puoi contattare l’ufficio ricerca A.I.FI all’indirizzo: info@aifi.net
Archivio Questionari