Il 5 aprile presso il centro congressuale Villa Erba di Cernobbio si aprirà la quarta edizione di Forum Sanità Futura. Fino all'8 aprile, sotto la direzione scientifica del ministero della Salute, si incontreranno tutti i protagonisti della sanità italiana (dalle aziende sanitarie alle Regioni, dagli IRCCS agli IIZZSS, dalle università agli organi di ricerca, dalle associazioni professionali e di categoria agli operatori economici) per un importante momento di approfondimento e confronto istituzionale sulle tematiche della ricerca, della comunicazione e della formazione e sui nuovi modelli organizzativo-gestionali in campo sanitario.

Il programma è ricchissimo di sessioni congressuali, tavole rotonde e workshop tematici e si può visionare su www.sanitafutura.it. Tra le maggiori novità di quest'anno c'è il primo Forum partnering della ricerca, che, attraverso appositi spazi e strumenti, intende facilitare l'incontro one to one tra soggetti (IRCCS, aziende, Università, venture capital) portatori di progettualità, soluzioni ed esigenze tra loro complementari. Un sistema che ha già riscosso successo negli Stati Uniti e in Europa permettendo il finanziamento di migliaia di programmi di ricerca.

Evento centrale del programma scientifico della manifestazione, l'incontro con la Commissione ECM, giunto alla quarta edizione, affronta le criticità e le problematiche emerse, proponendosi come momento di riflessione sugli indirizzi ed i risultati del programma nazionale ECM, anche alla luce dei risultati delle sperimentazioni realizzate.

Forte del successo di partecipazioni registrato nelle precedenti edizioni, si rinnova anche l'appuntamento con la formazione organizzato a margine dei lavori congressuali e denominato Forum & Formazione. Si tratta di giornate di formazione gratuita su tematiche di grande interesse, rivolte alle diverse figure professionali della sanità pubblica.
I workshop, aperti ad un massimo di 50 partecipanti, saranno realizzati in collaborazione con enti e aziende leader nell'area tematica di riferimento, e vedranno la partecipazione, in qualità di docenti, di esperti provenienti dall'area business e della P.A..
Obiettivo dell'iniziativa rimane quello di facilitare il trasferimento di nozioni e metodologie di lavoro, attraverso l'analisi di case studies ed esperienze di eccellenza.
Anche quest'anno, come nelle precedenti edizioni, i workshop di Forum & Formazione permetteranno l'acquisizione di crediti ECM, consentendo ai partecipanti di conciliare l'approfondimento delle tematiche di maggior interesse negli eventi congressuali con l'aggiornamento professionale.

Forum & Formazione
Tematiche Worshop 2004

1. Provider ECM: corso evoluto per formatori
Programma
Lunedì 5
13:00-18.00

A cura di: Ministero della Salute

Docente:
Dott.ssa Maria Linetti
(Ministero della Salute)

2. Il risk management in Sanità
Programma
Lunedì 5
13.00-18:00

Docente:
Prof.Gian Mario Raggetti
(Centro di Management Sanitario – Facoltà di Medicina – Università politecnica delle Marche)

3. Provider ECM: corso evoluto per formatori
Programma
Martedì 6
9:00-14.00

A cura di: Ministero della Salute

Docente:
Dott.ssa Maria Linetti
(Ministero della Salute)

4. Il modello delle competenze in sanità: come costruire un sistema di sviluppo del personale basato sulle competenze
Programma
Martedì 6
13:00-18.00

A cura di: PRAXI

Docente:
Prof. Alberto Carpaneto (PRAXI)

5. Applicazioni del D.Lgs. 626/94 in ambito sanitario: analisi di rischi specifici

Mercoledì 7
9:00-14.00
A cura di: ISPESL ed AIRESPSA

Docente:
Dott. Giuseppe Renato Croce
(Magistrato di Cassazione; Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Roma)

6. Il ruolo della Information Technology nella formazione e comunicazione delle reti assistenziali per i malati critici

Mercoledì 7
13.00-18:00

A cura di: Regione Abruzzo – Direzione Sanità; ASL Chieti

Con il patrocinio di:
Università degli studi di Chieti-Pescara
"G. D'Annunzio"

Docente:
Prof. Giuseppe Belfiore
(Università degli studi di Chieti-Pescara)