A raccolta oltre 500 rappresentanti dei 650 mila professionisti, prevista la partecipazione del ministro Lorenzin.

Oltre 500 rappresentanti dei 650mila professionisti della sanità che fanno capo alle Federazioni degli infermieri, delle ostetriche, dei tecnici di radiologia e del Conaps, il coordinamento nazionale di tutte le professioni regolamentate ma ancora non ordinate in Ordini e Collegi, si sono date appuntamento a Roma il 28 giugno, chiamate a raccolta dalle federazioni di categoria di Cgil, Cisl, Uil, per definire la strada della crescita delle competenze per la qualità del lavoro in sanità,  le proposte delle rappresentanze sindacali e professionali e per ascoltare e analizzare le risposte delle istituzioni.

L’incontro, al quale è invitata a partecipare la stampa nazionale, avverrà presso l’Aula magna dell’Università la Sapienza di Roma in piazzale Aldo Moro 5, a partire dalle ore 10 e fino alle 14,30 circa.