WEBINAR “FISIOTERAPIA E RIABILITAZIONE DEL COMPLESSO LOMBO-PELVICO IN GRAVIDANZA” 27/04/2022

Durante la gravidanza aumenta il rischio di sviluppare disfunzioni del Pavimento Pelvico per le numerose trasformazioni che corpo della donna subisce durante la gestazione. Il Fisioterapista svolge un ruolo fondamentale con interventi di prevenzione e di cura della donna durante tutto il periodo perinatale. Per approfondire l'argomento insieme leggi la notizia completa e iscriviti subito gratuitamente.

La gravidanza è un processo fisiologico che vede il corpo della donna protagonista della creazione di un altro essere vivente e di numerosi cambiamenti fisiologici a livello fisico ed emotivo per rendere possibile questo evento.

La donna vive un vero processo di trasformazione e di adattamento anche a livello del pavimento pelvico.
Estrogeni e progesterone aumentano costantemente durante la gestazione per poter proteggere l’endometrio, inibire lo sviluppo di altri follicoli ovarici e preparare il corpo all’arrivo del bambino\a e all’allattamento. Gli estrogeni stimolano l’aumento delle ghiandole mammarie e favoriscono la liberazione di prolattina ipofisaria. Questi ormoni, in sinergia con la relaxina placentare, favoriscono il rilassamento dei legamenti pelvici e rendono le strutture più elastiche in vista dell’aumento di volume del feto e del parto.

Questa situazione, insieme all’aumento del peso, dei liquidi corporei e alla diminuzione della resistenza delle strutture pelviche, può portare alla presenza di disfunzioni del Pavimento Pelvico in gravidanza o alla predisposizione per disfunzioni post parto.

Il ruolo della fisioterapia durante la gravidanza è fondamentale e contribuisce ad aumentare la consapevolezza rispetto al complesso lombo-pelvico; è inoltre importante per l’educazione a norme posturali e comportamentali per proteggere il pavimento pelvico durante le attività quotidiane .
La riabilitazione ha come obiettivi anche la gestione del dolore, l’aumento della stabilità articolare, l’addestramento alla respirazione corretta e al mantenimento di buoni parametri fisici durante la gravidanza tramite un piano di movimento cosciente.
La fisioterapia è fondamentale nella prevenzione di possibili danni strutturali che possono occorrere durante il parto, infatti ,con la preparazione della muscolatura perineale e addominale, si aumenta il grado di resilienza e la capacità di recupero di queste strutture nel post parto, evitando disfunzioni permanenti (alterazione del tono del perineo, incontinenza urinaria o diastasi addominale).

Il Fisioterapista accompagna la donna durante tutto il percorso della gravidanza contribuendo al suo empowerment: più una donna conosce e ascolta il proprio corpo, più si sentirà serena, sicura e sarà capace di connettersi con se stessa. 

Approfondiremo questi argomenti e discuteremo il ruolo del Fisioterapista Mercoledì 27 Aprile 2022 nella diretta Zoom a cura della Dr.ssa FT Silvia Callarelli. Il webinar è stato organizzato dalla nostra Sezione Territoriale Toscana di A.I.FI., in collaborazione con il GIS Fisioterapia Pavimento Pelvico. L’incontro avrà durata di 2 ore (dalle 21.00 alle 23.00) con il seguente programma:

Programma della serata:

21.00 Presentazione del GIS e dei relatori

21.10 Fisiologia della gravidanza: conoscerla per comprendere e aumentare la consapevolezza

21.20 Gravidanza e pavimento pelvico: importanza funzionale del perineo e modificazioni fisiologiche

21.30 Possibili disfunzioni del pavimento pelvico indotte dalla gravidanza

21.40 Il ruolo della fisioterapia: educazione, prevenzione e cura

21.50 Presa di coscienza del perineo e della fascia addominale: respirazione, sinergia addominopelvica, tips conduttuali

22.10 Movimento in gravidanza: gestione del dolore, ascolto del corpo, attività fisica focalizzata

22.30 Massaggio perineale e evidenza scientifica

22.40 Supporto nell’empowerment della donna in gravidanza

22.45 Discussione e conclusioni 

Sono ammessi alla partecipazione i Soci Ordinari AIFI 2022 o gli Aderenti Studenti 2022.

Per partecipare al webinar è richiesto avere sul PC o sul dispositivo mobile (smartphone o tablet) la piattaforma “Zoom“, effettuare il login al sito ed accedere alla pagina socio.aifi.net

La diretta Zoom è interamente gratuita. Il link per la diretta è inclusa nella newsletter riservata agli iscritti AIFI ST Toscana

 

Per informazioni scrivi all’indirizzo toscana@aifi.net

Grafici con gli andamenti dei contagi covid19 in Italia e per regioni
Torna su