L’utilizzo dei documenti minimi per la libera professione

L’utilizzo dei documenti minimi per la libera professione

Caro Socio che svolgi il tuo lavoro in libera professione,
AIFI ha sempre cercato di offrire ai suoi associati delle linee guida per l’esercizio della professione. L’articolo 1 del codice deontologico associativo dice: […] Il Fisioterapista, all’atto della sua iscrizione all’AIFI, si riconosce nelle indicazioni deontologiche e si impegna, attivamente e responsabilmente, a rispettarle ed a promuoverle nella relazione di cura, nei rapporti intra ed inter-professionali e in quelli con le istituzioni.
Inoltre l’articolo 6 chiarisce che: Il Fisioterapista esercita la professione con titolarità, in piena autonomia e responsabilità, coerentemente a quanto previsto dalle leggi vigenti.
Il titolo IV del suddetto codice regola la condotta nell’esercizio della professione ed in particolare ci sono alcuni articoli molto importanti per il fisioterapista libero professionista e cioè gli articoli: 11, 12, 14, 15, 16, 17, 20, 21, 22, 24, 25, 26, 29, 30.
Questi regolano efficientemente: la qualità e appropriatezza delle cure; la visita, il programma di cura e la documentazione fisioterapica; la relazione clinica; l’esercizio professionale; le terapie complementari; l’aggiornamento e la formazione continua; l’autonomia decisionale della persona e la sua volontà; il segreto professionale e il trattamento dei dati sensibili.

L’associazione vuole quindi offrire la possibilità a tutti gli iscritti liberi professionisti di usufruire di una serie di documenti essenziali per lavorare nel rispetto delle normative vigenti in materia di privacy, consenso informato e raccolta dei dati sensibili.

Sono elencati di seguito una serie di collegamenti a moduli che il fisioterapista libero professionista può adottare nel proprio studio per rispondere alle richieste legislative e deontologiche.

  • Informativa ai pazienti circa il consenso al trattamento dei dati personali: è un modulo da esporre in studio per informare il paziente su cosa preveda la legge e su cosa il fisioterapista gli chiederà.
  • Consenso al trattamento dei dati personali e sensibili: è un documento da far compilare al paziente e che si presenta per la prima volta in studio e che certifica che questi è stato informato secondo le disposizioni di legge sulla gestione dei dati sensibili raccolti.
  • Consenso informato al trattamento fisioterapico: è un documento da far compilare al paziente ogni volta che si inizia un programma riabilitativo per confermare la positività ad intraprendere tale percorso e la comprensione del suo iter.
  • Nomina del responsabile al trattamento dei dati personali e sensibili: tale documento va compilato dal titolare dello studio per indicare il responsabile che all’interno dello studio eseguirà tale compito, come ad esempio una segretaria o un collega.
  • Informazioni per incaricati e titolari: è un modulo informativo per il responsabile della gestione dei dati sensibili dove il titolare dello studio indica gli oneri di tale incarico.
  • Cartella fisioterapica: è un documento da compilare per ogni piano riabilitativo in modo che venga registrato in un documento archiviabile l’operato del professionista. È indispensabile dimostrare ciò che si fa e come lo si esegue. In accordo con il Core Competence del Fisioterapista e Codice Deontologico AIFI, si consiglia di compilare o creare una cartella fisioterapica che soddisfi gli elementi proposti dalla suddetta.

Con questo elenco di documenti si intende offrire uno strumentario utile al fisioterapista libero professionista per il rispetto di una serie di adempimenti essenziali per la migliore conduzione della propria attività nei rapporti con i pazienti.

AIFI consiglia di rivolgersi al proprio referente regionale per la libera professione per ulteriori chiarimenti o laddove si voglia adattare i moduli a specifiche esigenze.

Print Friendly, PDF & Email

Leave a reply

TESSERAMENTO

SEI UN FISIOTERAPISTA?
ISCRIVITI AD AIFI

SOCIO DAL 2013?
RINNOVA L’ISCRIZIONE

SEI ISCRITTO 2017?
STAMPA RICEVUTA

ISCRITTI 2017

ORDINARI

STUDENTI

VIDEO

Loading...

SITI REGIONALI

DALLE AZIENDE

Dalle Aziende

COMMENTI