L'AIFI Sicilia invita tutti i fisioterapisti ad aiutare le popolazioni colpite lo scorso 22 novembre dal violento nubifragio che si è abbattuto sulla zona tirrenica della provincia messinese, attraverso alcuni di questi strumenti:

– inviare un sms al numero 45590, attivato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e attivo fino al 28 dicembre 2011. Il valore della donazione sarà di 1 euro per ogni sms inviato da cellulari (Tim, Vodafone, Wind, 3, Postemobile, Coopvoce e Noverca) e 2 euro per le chiamate fatte da rete fissa (Telecom Italia, Infostrada, Fastweb e Teletu);

– versamento sul conto corrente aperto dall'Arci presso Banca Etica: Iban IT 38 E 05018 04600 000000 140686, causale "Raccolta fondi per alluvionati del messinese";

– versamento sul conto corrente postale 11025988, intestato a Comune di Saponara – Servizio di Tesoreria, causale "solidarietà famiglie saponaresi alluvionate";

– versamento sul conto corrente aperto anche dal Comune di Villafranca Tirrena: Iban è IT 34 R 02008 82640 000101 777748, causale "contributo solidarietà per alluvionati di Villafranca Tirrenia;

– bonifico bancario sul conto corrente intestato al Comune di Barcellona Pozzo di Gotto: Iban IT6Z0103082071000001328303, causale "contributo solidarietà per alluvionati di Barcellona Pozzo di Gotto".