Il 26 giugno, in occasione della giornata mondiale a sostegno delle vittime della tortura, cento Fisioterapisti durante il Congresso Regionale dell'AIFI Sicilia hanno partecipato alla relazione del dott. Filippo Cavallaro, responsabile dell'Ufficio Estero di AIFI, ed in seguito manifestato contro la tortura.