Università degli Studi di Firenze

Firenze
Hotel Sheraton
8-9 maggio 2004

Presidente: Marco Matucci Cerinic

Segreteria scientifica:

Susanna Maddali Bongi
Alberto Moggi Pignone
Tiziana Nava
U.O. Algologia e Reumatologia – Dipartimento Area Critica Medico Chirurgica
tel. 055 412063 – fax 055 4277758
e-mail: s.maddali@dac.unifi.it
U.O. Clinica Medica IV – Dipartimento Medicina Interna
Università di Firenze

Segreteria organizzativa:

Chiara Ceccarelli
Giampaolo Tai
Fabrizio Sigismondi
U.O. Algologia e Reumatologia – Dipartimento Area Critica Medico Chirurgica
Università di Firenze
Viale Morgagni,85 – 50134 Firenze
tel. 055 412063 – fax 055 4277758
e-mail: info@ilterapista.it

ECM

E' stato richiesto l'accreditamento per l'attribuzione dei crediti formativi previsti dal Programma Nazionale di Educazione Continua in medicina per medici, fisioterapisti ed infermieri.

Sito internet del Congresso

Il programma aggiornato, le informazioni e la modulistica relativa al Congresso sono disponibili all'indirizzo:
http://www.ilterapista.it

Con il patrocinio di:

Comune di Firenze
Regione Toscana
Ordine dei Medici di Firenze
SIR (Società Italiana Reumatologia)
Associazione Italiana Fisioterapisti Gis Reumatologia
FIMG (Federazione Italiana Medici Generici)
SIMFER (Società Italiana Medicina Fisica e Riabilitativa)
ATMaR (Associazione Toscana Malati Reumatici)
LIMAR (Lega Italiana contro le Malattie Reumatiche e per l'Aiuto ai Malati Reumatici)
CRO (Collegio Reumatologi Ospedalieri)
SIMeF (Società Italiana Medici di Famiglia)
AISpA ( Associazione Italiana spondiloartriti )
ADIPSO (Associazione per la difesa degli psoriasici)
HP ( Health Professional Reumatologia Italia)
IPASVI (Infermieri Professionali, Assistenti Sanitari e Vigilatrici d'Infanzia)

Il Congresso è rivolto ai medici specialisti in Reumatologia ed in Medicina Fisica e Riabilitazione, ai medici di Medicina generale, ai fisioterapisti, agli infermieri ed ai malati reumatici iscritti all'ATMaR, all'AISpA e all'A.DI.PSO

Obiettivi

Per i medici, i fisioterapisti e gli infermieri:

1) fare acquisire conoscenze teoriche e aggiornamenti in tema di:
– diagnosi delle spondiloartriti sieronegative
– terapia riabilitativa della spondilite anchilosante
– terapia farmacologica della spondilite anchilosante
– terapia farmacologica dell'artrite psoriasica
– assistenza infermieristica al malato reumatico

2) fare migliorare le capacità relazionali e comunicative in tema di:
– rapporto malato-medico di famiglia-reumatologo-fisioterapista-infermiere

Sabato, 8 maggio 2004

Ore 9.00 Saluto delle Autorità – Gianfranco Gensini, Antonio Panti, Mauro Galeazzi

Ore 9.30 Il malato affetto da spondiloartrite al centro dell'attenzione – Giuseppe Oranges

PRIMA SESSIONE
per medici di medicina generale

Ore 10 – 13 Apprendimento basato sui problemi
Docente: Ignazio Olivieri
Animatori: Alessandro Bussotti, Arrigo Lombardi, Emanuele Messina, Loretta Polenzani

Obiettivo della sessione: Alla fine della sessione i partecipanti dovranno essere in grado di eseguire correttamente :
– la diagnosi di artrite reattiva
– la diagnosi precoce di spondilite anchilosante
– la diagnosi precoce di artrite psoriasica
– la diagnosi differenziale tra spondiloartriti sieronegative e artrite reumatoide

SESSIONE PARALLELA

Ore 10 – 13 Corso di formazione teorico-pratico per fisioterapisti

LA RIABILITAZIONE DEL PAZIENTE CON SPONDILITE ANCHILOSANTE
Docenti: Tiziana Nava, Giovanni Lenzi, Fabrizio Sigismondi, Giulia Guasparri, Caterina Di Felice

Obiettivo della sessione:
Alla fine della sessione i partecipanti dovranno aver acquisito abilità manuali, tecniche e pratiche in tema di:
– economia articolare
– realizzazione di ortesi
– utilizzazione di ausili
– effettuazione di cinesiterapia specifica

Ore 11.30 COFFEE BREAK

SESSIONE PARALLELA

Ore 10 – 13 Corso di formazione teorico-pratico per infermieri: l'assistenza al malato reumatico

Obiettivo della sessione:
Alla fine della sessione i partecipanti dovranno essere in grado di
– assistere il malato con dolore cronico
– assistere il paziente reumatico con problemi psicologici
– assistere il malato con deformità articolari
– assistere il malato reumatico con lesioni cutanee
– migliorare le capacità relazionali con il malato reumatico

Moderatore: Donella Fossati

Ore 10 Approccio infermieristico al paziente con dolore cronico – Enrico Lumini

Ore 10.20 Assistenza infermieristica al paziente con deformità articolari – Michela Zolferino

Ore 10.40 Le lesioni cutanee nel paziente reumatico – Laura Amanzi

Ore 11 Discussione

Ore 11.30 Coffee break

Ore 12 Aspetti psicologici del paziente con artrite cronica – Emanuela Muriana

Ore 12.20 Metodo Resseguier: sviluppare una relazione di presenza tra l'infermiere e il malato reumatico – Caterina Di Felice

Ore 12.40 Discussione

Ore 13.15 COLAZIONE DI LAVORO

SECONDA SESSIONE

Moderatori: Giampiero Pasero, Mauro Galeazzi

Ore 14.30 La storia delle spondiloartriti – Giampiero Pasero

Ore 15 La diagnosi delle spondiloartriti sieronegative – Ignazio Olivieri

Ore 15.20 Le artriti reattive: quadri clinici – Alberto Moggi Pignone

Ore 15.40 La diagnosi delle infezioni in corso di artrite reattiva – Marco Matucci Cerinic

Ore 16 L'assistenza al paziente con mal di schiena nelle cure primarie – Stefano Giovannoni

Ore 16.20 Discussione

COFFEE BREAK

TERZA SESSIONE

Moderatori: Gaetano Gigante, Pietro Pasquetti

Ore 16.40 Il reumatologo e la terapia riabilitativa delle malattie reumatiche – Susanna Maddali Bongi

Ore 17.00 Il progetto/programma riabilitativo nel paziente con spondiloartrite – Giovanni Arioli

Ore 17.20 L'economia articolare e la fisiocinesiterapia nella spondilite anchilosante – Giovanni Lenzi

Ore 17.40 L'agopuntura nelle patologie reumatiche – Giovanni Giambalvo Del Ben

Ore 18.00 L'approccio riabilitativo globale al paziente con spondiloartrite – Tiziana Nava

Ore 18.20 Evidence based nursing nel paziente con patologie reumatiche – Laura Rasero

Ore 18.40 Discussione

Domenica, 9 maggio 2003

Moderatori: Torello Lotti, Daniele Cammelli

Ore 9.30 La qualità di vita del paziente con artrite psoriasica – Mara Maccarone

Ore 9.50 Le terapie di fondo nelle spondiloartriti sieronegative – Stefano Bombardieri

Ore 10.10 Il dermatologo e la psoriasi – Piero Campolmi

Ore 10.30 La terapia biologica nelle spondiloartriti – Sergio Generini

Ore 10.50 L'approccio con terapia biologica al paziente affetto da psoriasi – Torello Lotti

Ore 11.10 Le terapie e la cura delle malattie reumatiche: la voce dei pazienti – Francesca Talozzi

Ore 11.30 Discussione

Iscrizioni

Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro il 24 aprile inviando via fax la scheda d'iscrizione compilata unitamente alla documentazione del pagamento alla segreteria organizzativa.
Il congresso è riservato ad un numero limitato di partecipanti.

Quota di partecipazione
Prezzi inclusi di IVA 20%
Medici e fisioterapisti: 156 €
Infermieri e Specializzandi:102 €
Iscritti HP: sconto 20 €

La quota di partecipazione include:
partecipazione ai lavori scientifici ed ai corsi di formazione, kit congressuale, attestato di partecipazione, coffee-break, colazione di lavoro.

Modalità di pagamento
Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario intestato all'associazione " Faro" sul conto corrente n. 11243 della Cassa di Risparmio di Firenze, Agenzia 13 di Firenze, via Baldovini 4/R (coordinate bancarie ABI 06160 – CAB 02813) indicando il titolo del Congresso ed il nome del partecipante.

Moderatori e Relatori

Autorità

Mauro Galeazzi (Presidente SIR Toscana – Università di Siena)

Gianfranco Gensini (Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia – Università di Firenze)

Antonio Panti (Presidente Ordine dei Medici di Firenze)

Medici

Giovanni Arioli (Dipartimento di Riabilitazione e Lungodegenza – Azienda Ospedaliera C. Poma, Mantova)

Stefano Bombardieri (Dipartimento di Medicina interna – Università di Pisa)

Alessandro Bussotti (Medicina Generale, Firenze)

Daniele Cammelli (U.O. Patologia Medica IV e Clinica Medica III – Azienda Ospedaliera Careggi, Firenze)

Piero Campolmi (U.O. Fisioterapia Dermatologica – Ospedale Santa Maria Nuova, Firenze)

Sergio Generini (Dipartimento di Medicina Interna- Università di Firenze)

Giovanni Giambalvo Del Ben (U.O. Recupero e Rieducazione Funzionale – Azienda Ospedaliera Careggi, Firenze)

Gaetano Gigante (Dipartimento di Scienze Ortopediche, Ricostruttive e del Lavoro – Università di Firenze)

Stefano Giovannoni (Medicina Generale, Prato)

Arrigo Lombardi (Medicina Generale, Firenze)

Torello Lotti (Dipartimento di Scienze Dermatologiche – Università di Firenze)

Susanna Maddali Bongi (Dipartimento di Area Critica Medico Chirurgica – Università di Firenze)

Marco Matucci Cerinic (Direttore della Scuola di Specializzazione in Reumatologia – Università di Firenze)

Emanuele Messina (Medicina Generale – Firenze)

Alberto Moggi Pignone (Dipartimento di Medicina Interna – Università di Firenze)

Ignazio Olivieri (Dipartimento di Reumatologia – Ospedale San Carlo, Potenza)

Giampiero Pasero (Professore ordinario – Università di Pisa)

Pietro Pasquetti (U.O. Recupero e Rieducazione Funzionale – Azienda Ospedaliera Careggi, Firenze)

Loretta Polenzani (Medicina Generale, Firenze)

Psicologa

Emanuela Muriana (Centro di Psicoterapia breve strategica, Firenze)

Fisioterapisti

Caterina Di Felice (Firenze)

Giulia Guasparri (Firenze)

Giovanni Lenzi (Firenze)

Tiziana Nava (Referente nazionale Gruppo Interesse Specifico riabilitazione in Reumatologia, Milano)

Fabrizio Sigismondi (Referente regionale Gruppo Interesse Specifico riabilitazione in Reumatologia, Firenze)

Infermieri

Laura Amanzi (U.O. Patologia Medica I – Azienda Ospedaliera Careggi, Firenze)

Donella Fossati (U.O. Servizio Infermieristico ed ostetrico aziendale – Azienda Ospedaliera Careggi, Firenze)

Enrico Lumini (Dipartimento Emergenza e Accettazione – Azienda Ospedaliera Careggi, Firenze)

Laura Rasero (U.O. Ematologia – Azienda Ospedaliera Careggi, Firenze)

Michela Zolferino (U.O. Clinica Medica IV – Azienda Ospedaliera Careggi, Firenze)

Presidenti associazioni malati reumatici

Mara Maccarone (presidente ADIPSO, Roma)

Giuseppe Oranges (presidente A.I.Sp.A, Bologna)

Francesca Talozzi (Presidente ATMaR, Pisa)