Sono 150mila i professionisti che operano nella sanità privata senza contratto da 28 mesi. Per questo Cgil Fp, Cisl Fp, Uil Fpl scenderanno in piazza a fianco dei lavoratori venerdì 9 maggio per manifestare e chiedere il rinnovo contrattuale 2006-2009. L'evento si terrà contemporaneamente in tutta Italia davanti alle sedi regionali Aiop e Aris, mentre le segreterie regionali Cisl saranno ricevute dagli assessori alla Salute per ottenere la firma su un documento di impegno politico finalizzato a obbligare le associazioni datoriali della sanità privata a firmare il contratto. Le strutture della sanità privata sono infatti direttamente finanziate attraverso il sistema di accreditamento pubblico e da risorse pubbliche.