"Garantire la comunicazione nelle persone affette da SLA" è il tema del seminario gratuito organizzato dal Centro per l'autonomia, promosso dall'assessorato alla Sanità della Regione Lazio, che si terrà il 2 marzo a Roma (sala Tevere della Regione Lazio, via Cristoforo Colombo 212), nell'ambito delle iniziative sulla sclerosi laterale amiotrofica. L'evento, patrocinato tra gli altri dal Aifi Lazio, vuole sensibilizzare l'opinione pubblica sui complessi problemi legati alla patologia ma è rivolto in particolar modo ai responsabili delle Asl, dei distretti sanitari e degli altri soggetti che operano sul territorio laziale. L'obiettivo è fare conoscere in maniera specifica la delibera della Regione che ha stanziato il contributo per l'acquisto da parte dell'ospedale S. Filippo Neri di ausili tecnologici studiati per favorire la comunicazione alle persone con sclerosi laterale amiotrofica.
Al seminario seguiranno nel mese di maggio altri quattro eventi formativi, sempre indirizzati al personale sanitario, in particolare terapisti e infermieri che operano nelle strutture territoriali: lo scopo è fornire indicazioni precise sul corretto uso di queste tecnologie, di garantire il supporto più capillare possibile alle persone con sclerosi laterale amiotrofica e ai loro familiari. Il personale, una volta formato, verrà identificato come referente deputato al controllo e al mantenimento dell'efficienza degli ausili. Per il seminario è stato richiesto l'accreditamento Ecm dalla Asl Rm C per le professioni: medici, infermieri, fisioterapisti, terapisti occupazionali.

Informazioni e iscrizioni: centrostudi@centroperlautonomia.it, fax 06/51605287, 06/5130517