Su terrà a Bologna il 31 maggio, nell'ambito della biennale Exposanità, il convegno promosso dalle federazioni e dalle associazioni dei profili professionali delle aree ostetrica, riabilitativa, tecnico sanitarie e della prevenzione. Il tema centrale è la direttiva europea 36/CE su cui le professioni sanitarie saranno impegnate nei prossimi mesi nella definizione della "piattaforma europea" per ognuno dei rispettivi profili professionali. L'iter atteso riguarda l'applicazione completa e a regime della legge 43/2006, quale conclusione della configurazione formativa, normo-giuridica e professionale.
Si prevede l'intervento del parlamentare europeo Stefano Zappalà, dei rappresentanti del parlamento italiano, dei ministeri della Salute e dell'Università, delle federazioni e associazioni professionali e delle organizzazioni sindacali. L'iniziativa è rivolta agli operatori dei 22 profili professionali sanitari. Hanno confermato la loro presenza anche i senatori Laura Bianconi (PdL), Rossana Boldi (LNP), Giuseppe Caforio (IdV), Leopoldo Di Girolamo (PD) e i deputati Gero Grassi (PD) e Maria Grazia Siliquini (PdL).

Comitato organizzatore: Angelo Mastrillo, Antonio Bortone, Giuseppe Brancato, Maria Vicario, Daniela Ciuffi, Gianna Calzolari, tel. 051/2092922, fax 051/2092921, e-mail mastrillo@aitn.it