L'Aifi Puglia chiede spiegazioni al Rettore dell'Università di Foggia, al Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia sull'ammissione al corso di riconversione creditizia di possessori di un diploma di qualifica di massofisioterapista conseguito, oltre il 1998, presso l'Istituto Professionale Paolo Colosimo di Napoli. Secondo AIFI i soggetti ammessi non possiedono un titolo abilitante alla professione di fisioterapista o equipollente, motivo per cui non avrebbero potuto essere ammessi. In allegato la nota di AIFI Puglia.