La "Giornata internazionale delle persone con disabilità", lo scorso sabato 3 Dicembre, a Messina non poteva avere sviluppo migliore.
Si è cominciato nel pomeriggio con la tavola rotonda sul tema della fragilità nella disabilità organizzata dall'Associazione Fisioterapia e Benessere in collaborazione con la coop. Azione Sociale, il Tribunale dei Diritti del Malato–Cittadinanzattiva ed AIFI Sicilia. Nella serata si è poi continuato con la riappropriazione della principale piazza, per cui a Piazza Cairoli, in pieno centro,le associazioni dei disabili e le associazioni di volontariato si sono incontrati nella festa organizzata dall'Associazione Senza Barriere – Caritas.

L'attenzione è stata sempre rivolta alle problematiche delle patologie croniche ed ingravescenti dei soggetti disabili che spesso vengono marginalizzate nella politica dei tagli alla sanità, alla pressante urgenza di definizione di linee guida e di evidence nell'intervento terapeutico riabilitativo per ridurre gli esiti disabilizzanti, ed al grande disagio che si sta vivendo per l'integrazione scolastica.