Sono un fisioterapista che ha conseguito il titolo in Italia e desidero andare a lavorare all'estero. Cosa devo fare per far riconoscere il mio titolo all'estero ?

1. Prima di fare domanda di riconoscimento al Paese ove si desidera migrare è bene richiedere al Ministero della Salute italiano l’attestato di conformità del proprio titolo ai sensi della Direttiva CEE N.89/48. Allegare alla domanda (Modello G2) i documenti elencati nell’Allegato G2 2. Fare domanda all’Autorità Competente del Paese ospitante allegando la documentazione richiesta.

Sono un fisioterapista che ha conseguito il Titolo in un Paese extracomunitario e desidero lavorare in Italia. Cosa devo fare ?

Devi fare domanda (Modello D), al Ministero della Salute italiano, per il riconoscimento del Titolo conseguito in un Paese extracomunitario da cittadini sia comunitari che non comunitari inserendo la documentazione richiesta nell’Allegato D

Sono un fisioterapista che ha interamente conseguito il titolo in un Paese dell'Unione Europea e desidero lavorare in Italia. Cosa devo fare ?

Devi fare domanda (Modello B) al Ministero della Salute italiano per il riconoscimento del Titolo interamente conseguito in un Paese dell’Unione Europea da cittadini comunitari e non comunitari inserendo la documentazione richiesta nell’Allegato B