AIFI Regione Lazio

Giusto riconoscimento alle professioni sanitarie dell’area della riabilitazione, e non solo, che attraverso il Coordinamento Regionale delle Professioni Sanitarie si sono adoperate per la piena attuazione della legge 251/2000 nel Lazio.

Pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale, n° 5 del 16 gennaio 2018, i due attesi provvedimenti:

1. Indizione di Avviso Pubblico, per titoli e colloquio, di mobilità nazionale tra Aziende ed Enti del Servizio Sanitario, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di n. 4 posti di Dirigente delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione per l’ASL Roma 3 e per le AA.OO. San Camillo-Forlanini e San Giovanni Addolorata e per l’IFO Istituti Fisioterapici Ospitalieri;

2. Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per la copertura, a tempo indeterminato, di n. 8 posti di Dirigente dell’Area delle Professioni Sanitarie – Professionisti dell’Area della Riabilitazione da assegnare rispettivamente ai seguenti Enti: ASL Roma 1, ASL Roma 2, ASL Roma 4, ASL Roma 5, ASL Roma 6, ASL di Latina, ASL di Rieti ed ASL di Viterbo.

Avanti dunque verso la valorizzazione delle professioni sanitarie nel sistema salute regionale per servizi sempre migliori ai cittadini.